giovedì, Febbraio 22, 2024

SUBAPPALTO: ma quando i subaffidamenti non sono subappalto?

SUBAPPALTO

Possiamo dire che costituiscono subappalto, tutte le attività, ovunque espletate, che richiedono l’impiego di manodopera, quali le fornitura con posa in opera nonché i noli a caldo .
Ma vediamo invece tutti i casi in cui il subcontratto può non essere considerato subappalto.
Nel novero della normativa del subappalto, la casistica delle lavorazioni subaffidate ad altri soggetti non sempre costituiscono subappalto soprattutto nei seguenti casi:
1) se i contratti di subaffidamento sono singolarmente di importo inferiore al 2% dell’importo dell’appalto globale ovvero di importo inferiore ai 100.000 euro ;
2) qualora l’incidenza del costo della manodopera e del personale sia inferiore al 50% dell’importo del contratto.
Pertanto non si ha subappalto quando:
• Se ricorre quanto previsto ai punti 1) e 2);
• Se ricorre solo quanto previsto al punto 1) ;
• Se ricorresolo quanto previsto al punto 2) .

Leggi anche:

SUBAPPALTO: quali sono le quote di lavoro subappaltabili dal primo novembre 2021?

SUBAPPALTO: anche i subappaltatori sono soggetti alla congruità della manodopera?

SUBAPPALTO: autorizzabile fino al 50% dell’importo contrattuale

SUBAPPALTO: come cambia con le modifiche del decreto semplificazioni

SUBAPPALTO: quali sono le quote subappaltabile in un appalto di lavori?

SUBAPPALTO: la dimostrazione dei requisiti per le imprese che non hanno la SOA.

SUBAPPALTO: cosa succede per i subappalti dopo lo sblocca cantieri?

SUBAPPALTI: l’elenco dei servizi e subcontratti che non costituiscono subappalto.

NOVITA’ SBLOCCA CANTIERI: come cambia il Subappalto.

SUBAPPALTO: la fornitura ed il montaggio di carpenteria metallica è subappalto?

SUBAPPALTO: in 24 punti illustriamo l’istituto del subappalto.

SUBAPPALTO: quali sono i documenti da allegare alla richiesta di autorizzazione al subappalto.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here