sabato, Dicembre 10, 2022

SICUREZZA CANTIERE: un documento fondamentale per i cantieri temporanei e mobili

Sicurezza Cantiere
Sicurezza Cantiere

Fare sicurezza in edilizia è sicuramente più complesso che negli altri settori industriali. E’ con questo dogma che, il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, ha pubblicato un documento- circolare intitolato  “Protocollo di intesa in materia di sicurezza sul lavoro stipulato tra ANCE e CNI” frutto di un protocollo d’intesa rinnovato nel gennaio 2021 tra CNI e ANCE, nell’ambito della sicurezza cantiere, al fine di renderlo noto a committenti, professionisti ed imprese, impegnati a gestire la sicurezza cantiere dei Bonus dell’Edilizia, e che quindi beneficiano delle agevolazioni fiscali di legge.  Tale documento, si ispira  al Titolo IV del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i., nel quale si definisce  cantiere temporaneo o mobile “qualunque luogo in cui si effettuano lavori edili o di ingegneria civile il cui elenco è riportato all’allegato X1 del D. Lgs. n. 81/08”.

Leggi o scarica:

Leggi anche:

SICUREZZA CANTIERE: quali sono i casi in cui vanno sospesi i lavori?

SICUREZZA CANTIERE: come calcolare le misure anticovid 19 per i cantieri

SICUREZZA CANTIERE: in 7 punti come non violare la privacy per il contagio da Covid 19

SICUREZZA CANTIERE: la sospensione dei lavori è attestata dal coordinatore per la sicurezza in esecuzione dei lavori.

SICUREZZA CANTIERE: in 6 punti cosa devono fare il datore di lavoro e le maestranze in cantiere per il Covid 19

SICUREZZA CANTIERE: in 9 punti i DPI ed il loro utilizzo in cantiere con il Covid 19.

SICUREZZA CANTIERE: 5 azioni obbligatorie da tenersi in cantiere per il Covid 19.

SICUREZZA CANTIERE: in 5 punti l’accesso al cantiere sicuro per il Covid 19.

SICUREZZA CANTIERE: gli spazi comuni nei cantieri come gestirli in 5 punti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here