GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: le riunioni di coordinamento del coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione nella sicurezza cantiere.

GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: le riunioni di coordinamento del coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione nella sicurezza cantiere.

Le riunioni di coordinamento sono convocate dal coordinatore della sicurezza in fase l’esecuzione (CSE) dei lavori e rappresentano un’attività che va ad integrare il Piano di Sicurezza e Coordinamento di Progetto nella Sicurezza Cantiere.
La relativa convocazione, viene fatta sia prima dell’inizio dei lavori, nel quale il CSE, illustra i contenuti principali del Piano di Sicurezza e Coordinamento e provvede :
• a verificare i soggetti che gestiranno la sicurezza per conto delle imprese presenti in cantiere, nonché a illustrare il coordinamento dei lavori da eseguire a breve.
• acquisisce nella riunione di coordinamento preventiva all’inizio dei lavori, ad acquisire il Piano Operativo di Sicurezza di tutti i soggetti che saranno presenti in cantiere;
• acquisirà le eventuali proposte delle imprese per apportare modifiche al Piano di Sicurezza e Coordinamento.
• verifica la coerenza che i relativi Pos siano coordinati con quanto contenuto nel PSC e soprattutto che le misure di quest’ultime siano attuabili allo stato dei luoghi trovati,;
• verifica le interferenze con l’avanzamento dei lavori previsti nel cronoprogramma dei lavori.
• Inoltre redige regolari verbali di coordinamento che diventano anche essi parte integrante del PSC.
Invece al fine di verificare particolari esigenze delle lavorazioni in essere, ma anche per verificare l’attuazione delle misure di sicurezza previste, il coordinatore della sicurezza in fase l’esecuzione (CSE), indice riunioni di coordinamento periodiche. In tali riunioni si:
• Analizzano fasi lavorative che comportino particolare attenzione e di imminente realizzazione;
• Si verificano eventuali richieste delle imprese esecutrici di modifica delle lavorazioni e del relativo Psc;
• Eventualmente provvede alla modifica del PSC e a riconsegnarlo alle imprese esecutrici.

Leggi anche: GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: nelle opere in quota è fondamentale la sicurezza del cantiere. o anche GESTIONE CANTIERI E SICUREZZA: il PSC e le interferenze delle lavorazioni nella Sicurezza dei Cantieri. o anche GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: il calcolo dei costi della sicurezza dell’Impresa.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.












Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto