GESTIONE CANTIERI E SICUREZZA: il PSC e le interferenze delle lavorazioni nella Sicurezza dei Cantieri.

GESTIONE CANTIERI E SICUREZZA: il PSC e le interferenze delle lavorazioni nella Sicurezza dei Cantieri.

Con la predisposizione del cronoprogramma dei lavori, si permette di fare in fase preventiva la valutazione alle interferenze tra le lavorazioni nei cantieri per ottemperare alla Sicurezza dei Cantieri.
Per cui, nell’ambito della predisposizione piano di sicurezza e di coordinamento, devono essere predisposte le misure preventive e protettive che hanno la funzione di ridurre al minimo i rischi di interferenza. Qualora dovessero persistere ancora rischi è bene prevedere lo sfasamento spaziale o temporale delle lavorazioni interferenti tra loro.
E’ onere del coordinatore per l’esecuzione dei lavori, durante l’esecuzione di lavorazioni interferenti, valutare insieme le imprese esecutrici ed i lavoratori autonomi interessati,non solo la compatibilità della relativa parte nel piano di sicurezza e di coordinamento, magari adeguandolo alle sopravvenute esigenze.
Il coordinatore per l’esecuzione dei lavori, indicherà la relativa cronologia di attuazione e le modalità di verifica ed riporterà sullo stesso piano di sicurezza e di coordinamento tutti i nominativi delle imprese e dei lavoratori autonomi che eseguirannio le lavorazioni.
Invece per l’utilizzo di infrastrutture o apprestamenti da più imprese o lavoratori autonomi, sarà regolato analizzando il loro uso comune da parte degli stessi e riportato nel PSC.

Leggi anche: GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: 7 punti da tener presente nella costruzione di un ponteggio. o anche GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: il riutilizzo dei materiali scavati per il rinterro.

oppure GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: il calcolo dei costi della sicurezza dell’Impresa.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.













Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

Proposte d’Acquisto