GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: il calcolo dei costi della sicurezza dell’Impresa.

GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: il calcolo dei costi della sicurezza dell’Impresa.

 

I costi della sicurezza negli appalti ,non sempre sono evidenziati in modo corretto, seppur evidenziati alcuni come importi non ribassabili. Ricordiamo, per chiarezza che gli stessi al di la degli importi, vanno concettualmente suddivisi in:
• costi della sicurezza indiretti definiti anche aziendali;
• costi della sicurezza diretti definiti anche specifici dell’appalto.
I costi della sicurezza interni o aziendali, sono fondamentali per le attività dell’impresa e possono variare da impresa ed impresa. Essi riguardano i rischi propri dell’appaltatore e sono inerenti all’esecuzione diretta dei lavori da parte delle proprie maestranze. Essi in genere sono da imputarsi nell’ambito delle Spese Generali dell’Appalto, e possono variare da lavoro e lavoro Ma fattivamente quali sono?
Rientrano nell’elenco i seguenti costi:
1. i costi per le visite mediche delle maestranze e dei lavoratori;
2. i costi per la formazione delle maestranze e dei lavoratori;
3. il costo dei dei dispositivi di protezione individuale (DPI);
4. il costo di tutti gli elementi e le forniture atte ad attuare la prevenzione degli incendi sui luoghi di lavoro;
I costi della sicurezza diretti definiti anche specifici dell’appalto, sono quelli computati nell’ambito del progetto e sul relativo Piano di Sicurezza e Coordinamento, e riferibili a quelli che sono i contenuti minimi dei piani di sicurezza nei cantieri temporanei o mobili, individuati con precisione nell’allegato XV del D. Lgs 81/2008.
Di tali costi della sicurezza, va eseguito un computo metrico estimativo e sono propri del progetto e quindi dell’appalto da realizzare, gli stessi non sono rbassabili nell’ambito della procedura di affidamento dell’appalto e necessitano di una contabilità fatta su un libretto a parte rispetto a quella inerenti gli stati di avanzamento lavori, ma riportata comunque nel certificato di pagamento.
Negli appalti di Servizi e Forniture esistono anche li I costi della sicurezza interni o aziendali, gli stessi sono rappresentati da:
a) i costi per le visite mediche delle maestranze e dei lavoratori;
5. i costi per la formazione delle maestranze e dei lavoratori;
6. il costo dei dei dispositivi di protezione individuale (DPI);
I costi della sicurezza diretti definiti anche specifici dell’appalto, in tal caso sono rappresentati dai costi riportati nel documento unico di valutazione dei rischi (DVR).

Leggi anche: GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: la differenza tra PSC e POS. o anche GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: quali sono i Cantieri Temporanei e mobili?

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.











Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto