COME FARE PER: i costi della sicurezza anticovid 19 sono costi aziendali o costi della sicurezza?

Con l’avvento delle misure anticovid, in particolare nei cantieri di edilizia, al fine di adottare provvedimenti per impedire la diffusione del contagio, queste impattano sia sui cantieri in essere all’atto dell’adozione di dette specifiche misure sia sui cantieri futuri e fino alla durata dell’emergenza Covid 19. Le misure suddette, riportate nei vari Protocolli adottati dal governo prevedono una serie di maggiori oneri da sostenersi da parte delle imprese che chiameremo costi della sicurezza anticovid 19. Però è bene specificare che alcuni di questi maggiori oneri, rientrano tra i costi della sicurezza veri e propri mentre altri sono da annoverarsi tra gli oneri aziendali.
Ricordiamo a tal proposito che
• I costi della sicurezza: sono dati il computo metrico estimativo delle misure di sicurezza calcolate dal coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione (CSP) e riportate nel all’interno del PSC (Piano di Sicurezza e Coordinamento), tali importi ricordiamo che non sono soggetti al ribasso d’asta e che per i lavori in corso vengono quantizzati coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione (CSE) con i metodi sopra indicati.
• oneri per la sicurezza aziendali: sono il calcolo di tutti quegli oneri riguardanti l’attività svolta dalla singola impresa, che sono variabile da impresa ad impresa e che sono in funzione della propria organizzazione. Essi sono dati da quegli oneri connessi alla gestione del rischio per l’attività eseguita in funzione delle misure organizzative e gestionali dell’Impresa contenute anche nei Piani Operativi di Sicurezza (POS), redatti dalle Imprese. Gli oneri per la sicurezza aziendali sono quota parte delle spese generali dell’impresa.

Per cui facendo degli esempi, abbiamo che:
1. punto 1 del protocollo condiviso di cui all’allegato 13 del DPCM 17/05/2020 prevede che “Predisposizione di personale addetto, opportunamente formato all’ingresso/uscita dai luoghi di lavoro e dagli spazi comuni al fine di attuare gli opportuni protocolli di misurazione della temperatura corporea” rientrano tali oneri negli oneri aziendali e no nei costi della sicurezza;
2. punto 2 del protocollo condiviso di cui all’allegato 13 del DPCM 17/05/2020 – Prevedere all’ingresso/uscita del cantiere protocolli per il ricevimento delle forniture rientrano tali oneri nei costi della sicurezza e non sono oneri aziendali.
Per cui, come si evince dall’esempio è facile individuare gli oneri inerenti connessi alla gestione del rischio per l’attività eseguita in funzione delle misure organizzative e gestionali dell’Impresa e contenute anche nei Piani Operativi di Sicurezza che sono oneri aziendali mentre tutti gli altri sono da annoverare tra i costi della Sicurezza e da stimare analiticamente nel Piano di Sicurezza e Coordinamento.

Leggi anche: GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: è stato pubblicato il primo elenco prezzi con gli oneri per l’emergenza cantiere e covid 19 oppure GARE DI APPALTO : come fare per effettuare la stima degli oneri della sicurezza aziendali? o anche COME FARE PER….in 13 punti cosa fa il Coordinatore della Sicurezza in cantiere per il Covid 19.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.













Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto