GARE DI APPALTO: a partire dal primo gennaio le nuove soglie per gli appalti.

Nuove soglie per la pubblicazione delle gare di appalto a partire dal 2020 e per almeno un biennio, in particolare con la pubblicazione in Gazzetta europea dei regolamenti il regolamento che modifica la direttiva 2014/24  stabilisce le nuove soglie per gli appalti.
A far data dall’1.1.2020 avremo le nuove seguenti soglie, ridotte rispetto a quelle oggi in vigore vediamole:
• Per i lavori pubblici e le concessioni la soglia sarà fissata a 5.350.000 Euro (oggi è a 5.548.000 Euro);
• Per i servizi e le forniture la soglia sarà fissata a 214.000 Euro (oggi è a 221.000 Euro);
• Se a bandire la gara sarà un’autorità governativa centrale la soglia sarà fissata a 139.000 Euro (oggi è a 144.000 Euro);
• Per servizi e forniture dei settori speciali e la difesa la soglia sarà fissata a 428.000 Euro (oggi è a 443.000 Euro).

Leggi anche: GARE DI APPALTO: l’apertura delle buste economiche non condizionano il soccorso istruttorio. o anche COME FARE PER: ….il calcolo dell’anomalia con meno di 15 concorrenti e con R < 0,15 nelle gare di appalto. oppure GARE DI APPALTO: le spiegazioni richieste dalla Stazione Appaltante per le offerte anomale.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.












Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto