sabato, Giugno 3, 2023

SPECIALE NUOVO CODICE DEGLI APPALTI: NOVITA’ sulle nomine dei commissari di gara

Junger Ingenieur auf Baustelle

 

 

 

 

 

 

 

 

Dal Nuovo Codice degli Appalti all’articolo 77, riguardante la Commissione di aggiudicazione, viene a normare la regolamentazione della valutazione delle offerte, dal punto di vista tecnico, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, mediante il principio miglior rapporto qualità/prezzo.

In particolare, l’articolo suddetto, prevede che i commissari di gara siano scelti fra gli esperti iscritti all’Albo istituito presso l’ANAC e individuati dalle stazioni appaltanti, mediante pubblico sorteggio da una lista di candidati costituita da un numero di nominativi almeno doppio rispetto a quello dei componenti da nominare.

I commissari, non devono aver svolto, né possono svolgere, alcun’altra funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta.

Le spese relative alla commissione, sono inserite nel quadro economico dell’intervento, tra le somme a disposizione della stazione appaltante.

Se vuoi saperne di più, puoi acquistare al prezzo scontato riservato ai lettori di edilbuild.it, il volume: .La partecipazione alla gara di lavori pubblici

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here