domenica, Luglio 3, 2022

GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: una nuova ordinanza per il Covid 19 in cantiere

cantiere
cantiere

Con l’ordinanza del 9.5.2022 del Ministero della Salute, per l’Adozione delle «Linee guida per la prevenzione della diffusione del COVID-19 nei cantieri», è normato lo svolgimento delle lavorazioni in sicurezza ai fini dei contagi Covid 19 nel cantiere, con effetto immediato e fino alla data del 31.12.2022. Le stesse, evidenziano una serie di comportamenti precauzionali, da tenere in cantiere, prescritte dalle autorità sanitarie. Le prescrizioni sono dirette, ai lavoratori, ai datori di lavoro ai lavoratori autonomi, nonchè ai tecnici. Il Coordinatore per la Sicurezza provvede ad integrare il Piano di sicurezza e di coordinamento con le linee suddette, integrando altresì i costi per l’applicazione di dette linee guida. Sono nella stessa riportati una serie di obblighi nel cantiere che riguardano:
• utilizzo dei dispositivi di protezione individuale durante le lavorazioni in cantiere;
• comportamenti igienico-sanitari corretti durante le lavorazioni in cantiere;
• informare tempestivamente e responsabilmente il datore di lavoro della comparsa di sintomi influenzali;
• Sono indicate le modalita’ di informazione per gli altri soggetti che accedono in cantiere da parte dei soggetti preposti;
• L’adozione delle misure di igiene con l’uso delle mascherine secondo quanto previsto dalla disciplina vigente;
• il trasportatore dovra’ far uso dei dispositivi di protezione individuale per tutta la durata delle operazioni, di carico e scarico materiali;
• Spetta al datore di lavoro la pulizia mediante prodotti igienizzanti degli spogliatoi e delle aree comuni disciplinando l’ingresso alle aree, ma anche dei mezzi d’opera con le relative cabine di guida odi pilotaggio.
• Le persone in cantiere devono avere tutte le precauzioni igieniche, anche con il frequente lavaggio delle mani con acqua e sapone o con soluzione idroalcolica;
• Isolamento di una persona che, in cantiere, che abbia febbre superiore ai 37,5° e sintomi di carattere respiratorio, il quale deve farlo presente al coordinatore della sicurezza in fase diesecuzione ed al datore di lavoro.

Leggi o scarica:

Leggi anche:

SICUREZZA CANTIERE: quali sono i casi in cui vanno sospesi i lavori?

GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: la verifica della congruità della manodopera è per tutte le imprese?

GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: come fare il calcolo degli uomini giorno di un cantiere.

GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA: la verifica della capacità tecnico-professionale del lavoratore

GESTIONE CANTIERE: dal Ministero del Lavoro la verifica della congruità della manodopera

COME FARE PER: i costi della sicurezza anticovid 19 sono costi aziendali o costi della sicurezza?

SICUREZZA CANTIERE: come calcolare le misure anticovid 19 per i cantieri

SICUREZZA CANTIERE: in 7 punti come non violare la privacy per il contagio da Covid 19

COME FARE PER….in 20 punti cosa fa il Datore di Lavoro in cantiere per il Covid

COME FARE PER….in 13 punti cosa fa il Coordinatore della Sicurezza in cantiere per il Covid 19.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here