domenica, Maggio 22, 2022

COME FARE PER…: come fare per redigere i nuovi prezzi negli appalti?

COME FARE PER
COME FARE PER

Come fare per...Molto spesso nell’ambito degli sviluppi della progettazione, gli elenchi prezzi non sono sufficienti a valutare e computare le varie categorie di lavorazioni previste. Lo stesso può accadere anche per la realizzazione di nuove lavorazioni non previste in contratto e non rilevabili dai prezzari dell’edilizia in essere. Per questo, spesso, è il caso di redigere dei Nuovi Prezzi, per sopperire a tali necessità, ma quale è la regola per poterli redigere in modo corretto. I Nuovi Prezzi vanno redatti nei seguenti modi:

  1. Ragguagliandoli con prezzi di categorie di lavori similari, già previste nel contratto di appalto;
  2. Redigendo delle analisi dei prezzi, nelle quali sono ricostruite le relative lavorazioni mediante l’ausilio di costi elementari per la manodopera, materiali, noli e trasporti. Tali prezzi vanno rilevati alla data di formulazione dell’offerta da parte dell’appaltatore, e sono da incrementare di spese generali ed utile dell’offerta. Lo stesso Nuovo Prezzo redatto va poi verificato in contraddittorio tra Direttore dei Lavori ed Impresa per poi essere approvato dal Responsabile Unico del Procedimento.

Leggi anche:

REGOLAMENTO APPALTI: la perizia di variante e la redazione dei nuovi prezzi.

COME FARE PER..: redigere il verbale di concordamento nuovi prezzi.

COME FARE PER….redigere un verbale di concordamento dei nuovi prezzi.

TI DIAMO UNA MANO PER….: effettuare il calcolo dell’incidenza della manodopera sui Nuovi Prezzi

COME FARE PER: in 4 punti come redigere i prezzi per il computo metrico estimativo per il bonus 110% per le ristrutturazioni?

REGOLAMENTO APPALTI: ritorna la revisione prezzi contrattuale?

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here