GARE DI APPALTO: le soglie per gli appalti di lavori nel 2020.

Dal 1 gennaio 2020 sono variate le soglie di rilevanza comunitaria per le gare di appalto di cui alle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE, 2014/25/UE e 2009/81/CE.Le stesse sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 31 ottobre 2019, mediante i Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 31 ottobre 2019.Vediamo le nuove soglie per le gare di appalto per i settori ordinari:
1. euro 5.350.000 per gli appalti pubblici di lavori;
2. euro 139.000 per gli appalti pubblici di forniture, di servizi e per i concorsi pubblici di progettazione;
3. euro 214.000 per gli appalti pubblici di forniture, di servizi e per i concorsi pubblici di progettazione aggiudicati da amministrazioni aggiudicatrici sub-centrali;
4. euro 750.000 per gli appalti di servizi sociali e di altri servizi specifici.
Vediamo le nuove soglie per le gare di appalto per i settori speciali:
1. euro 5.350.000 per gli appalti di lavori;
2. euro 428.000 per gli appalti di forniture, di servizi e per i concorsi pubblici di progettazione;
3. euro 1.000.000 per i contratti di servizi, per i servizi sociali e altri servizi.

Leggi anche:

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.















Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

Proposte d’Acquisto