COME FARE PER: qualificarsi nella categoria OG 11 con il Regolamento Appalti.

L’art. 87 del Regolamento degli Appalti, ribadisce le regole per le Imprese per qualificarsi nella categoria OG 11. In particolare, è fondamentale ribadire il possesso, per ciascuna delle categorie di opere specializzate OS 3, OS 28 e OS 30, almeno una percentuale dei requisiti di ordine speciale previsti per l’importo corrispondente alla classifica richiesta come di seguito riportata:
1) categoria OS 3: 40 per cento;
2) categoria OS 28: 70 per cento;
3) categoria OS 30: 70 per cento.
Ricordiamo inoltre che l’Impresa in possesso della categoria OG 11 è abilitato e qualificato ad eseguire le lavorazioni nelle categorie OS 3, OS 28 e OS 30 per la classifica corrispondente a quella posseduta in OG11.
Per questo i Certificati di Esecuzione dei Lavori emessi dalle Stazioni Appaltanti per la categoria OG 11 devono riportare oltre l’importo della categoria OG 11, gli importi delle singole categorie che le compongono OS 3, OS 28 e OS 30.

Leggi anche: COME FARE PER: calcolare gli oneri della sicurezza nei Piani di Sicurezza e Coordinamento. o anche:COME FARE PER: …redigere i giustificativi per le offerte anomale dei servizi di ingegneria. oppure COME FARE PER: ….il calcolo dell’anomalia con meno di 15 concorrenti e con R < 0,15 nelle gare di appalto.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.
















Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto