EDILIZIA PRIVATA: le principali attività edilizie per le quali occorre il Permesso a Costruire o la Dia.

0
4

 

Baustelle in Frankfurt

Si può facilmente verificare che in tema di semplificazione quella in tema autorizzativo delle attività edilizie è stata molto efficace.

Basti pensare che sim sono ridotte notevolmente le attività edilizie per le quali era necessario il Permesso a Costruire.

Pertanto andiamo ad evidenziare le attività che solo con tale titolo sono realizzabili:

Gli interventi soggetti al Permesso a Costruire o Dia:

Ristrutturazione edilizia consistente : sono tutti gli interventi previsti dall’articolo 10 c1 lett.c previsti dalla Legge380/2001 che comportano modifiche sostanziali all’immobile, quindi della sagoma, delle superfici, della volumetria, dei prospetti o di mutazione di destinazione d’uso.

Gli interventi soggetti al Permesso a Costruire:

Nuove Costruzioni : riguarda tutti i nuovi edifici da realizzare, gli ampliamenti, ma anche le opere di urbanizzazione, sono altresi comprese le demolizioni e ricostruzioni con il rispetto delle volumetrie originarie anche senza il rispetto della sagoma (abolito dal D.L. 69/2013 Decreto del Fare);

Ristrutturazione urbanistica: prevista dai piani attuativi o dai Piani Regolatori Generali

 Leggi anche le sezioni; EDILIZIA, LAVORI PUBBLICI, GARE D’APPALTO, CANTIERE

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here