sabato, Febbraio 24, 2024

GESTIONE CANTIERI E SICUREZZA in Umbria la notifica preliminare è redatta on-line

Dal primo febbraio, la notifica preliminare, prevista all’articolo 99 del D.lgs 81/08 e s.m.i., è possibile inviare per via telematica.

Ricordiamo, a tal proposito,  che è obbligo del Committente, inviare la notifica agli enti territoriali preposti,  prima dell’inizio dei lavori.

Ricordiamo che la suddetta  notifica, va inviata nei seguenti casi:

  • Lavori in cui è prevista la presenza di più imprese anche non contemporaneamente (come dall’articolo 90 comma 3 del D.lgs 81/08 e s.m.i. );
  • Lavori in cui all’inizio è presumibile la presenza di un’unica impresa ma che poi, a seguito di approvazione di perizie di variante o di autorizzazioni al subappalto, è prevista la presenza di più imprese;
  • Lavori in cui è prevista la presenza di una sola impresa, ma in cui il coefficiente di uomini giorno è uguale o maggiore di 200.

La RegioneUmbria, ha predisposto un programma informatizzato all’indirizzo www.sinpol.regione.umbria.it,, sul  quale è possibile anche scaricare un manuale, molto funzionale, su come redigere la notifica preliminare on-line.

Tale sistema risulta  essere particolarmente funzionale perché i dati possono essere inviati e visionati in tempo reale, dalla Direzionale Territoriale del Lavoro e dall’Azienda Sanitaria Locale competente, e quindi consultabili  per i fini a cui è destinata.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here