domenica, Maggio 26, 2024

STAZIONI APPALTANTI E AVCP: Importantissimo slitta al 1 gennaio 2014 l’AVCPASS

Fotolia_17470669_XSRicordiamo brevemente che dal 1° gennaio 2014 prossimo, sarà operativo il servizio AVCpass a cura dell’Autorità di Vigilanza dei contratti pubblici.

Pertanto le Stazioni Appaltanti potranno eseguire verifiche dei concorrenti di gare di appalto (di importo > 40.000 euro) inerenti i requisiti generali e quelli speciali.

Per i requisiti di ordine generale, ovvero quelli previsti dall’articolo 38 del D. Lgs 163/06 Codice degli appalti, i controlli potranno effettuarsi sui seguenti documenti:

  • Certificato del Casellario Giudiziale – reso disponibile attraverso il Ministero della Giustizia;
  • Visura del Certificato della Camera di Commercio – reso disponibile attraverso Unioncamere;
  • Certificato della regolarità fiscale – reso disponibile attraverso Agenzia delle Entrate
  • Documento unico della regolarità contributiva – reso disponibile attraverso l’Inail;
  • Comunicazioni antimafia – reso disponibile attraverso il Ministero dell’Interno;
  • Annotazione dal casellario informatico – reso disponibile attraverso l’AVCP;
  • Anagrafe delle sanzioni amministrative art 39 del Dpr 313/2002- reso disponibile attraverso Ministero della Giustizia.

Per i requisiti di ordine speciale,  invece, i documenti comprovanti l’art.48 del D. Lgs 163/06 Codice degli appalti, disponibili attraverso AVCpress saranno:

  • Attestazioni Soa- reso disponibile attraverso l’ AVCP;
  • Personale dipendente: costo del personale – reso disponibile attraverso l’Inps;
  • Fatturato globale ed ammortamenti globali- reso disponibile attraverso l’Agenzia delle Entrate  ;
  • Ricevute di pagamento del contributo all’Avcp – reso disponibile attraverso l’AVCP;
  • Certificati di esecuzione lavori (Cel) – reso disponibile attraverso l’AVCP;
  • Certificati di esecuzione di servizi e forniture (Cep) – reso disponibile attraverso AVCP;
  • Bilanci delle Società – reso disponibile attraverso l’Unioncamere;
  • Certificazione del sistema di qualità aziendale (Uni En 2000) – reso disponibile attraverso l’Accredia;

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here