giovedì, Luglio 18, 2024

GESTIONE APPALTI- LA DIREZIONE LAVORI: la convocazione dell’Impresa per la consegna dei lavori.

Junger Ingenieur auf Baustelle

 

 

 

 

 

Il Responsabile del Procedimento, una volta firmato il contratto , provvede ad autorizzare con nota scritta il Direttore dei Lavori per la consegna dei lavori contrattuali, (ricordiamo il tempo massimo di 45 dall’avvenuta stipula del contratto).

Il Direttore Lavori ne da comunicazione all’Appaltatore, inviandogli una comunicazione scritta, sul giorno, e l’ora nonché il luogo dove presentarsi per ricevere la consegna stessa.

E’ importante sottolineare che l’Appaltatore  il giorno della consegna dei lavori, dovrà essere munito di personale idoneo nonché di attrezzature e materiali necessari per eseguire, ove occorra, il tracciamento dei lavori secondo i piani, profili e disegni di progetto.

Infatti, sono a carico dell’Appaltatore tutte le spese inerenti materialmente la consegna dei lavori, compresa la verifica ed il completamento del tracciamento, qualora lo stesso risultasse già eseguito dalla Stazione Appaltante.

Nel giorno della consegna dovrebbe iniziarsi teoricamente, anche il tracciamento delle opere a realizzarsi e quindi si procederà anche al collocamento di picchetti, capisaldi, etc.

E’ cura dell’Appaltatore provvedere alla corretta conservazione di quanto tracciato, dei picchetti, capisaldi etc.

Leggi o scarica il Form della Convocazione dell’Impresa

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here