domenica, Aprile 14, 2024

IL CANTIERE DELLA SETTIMANA: la tecnologia Systab con micropali pressoinfissi.

 

Siamo in Toscana con un problema di cedimento di una zattera in c.a. di 30 cm, poggiata su terreni alluvionali, e sulla quale erano posizionati degli impianti di depurazione. Per cui occorreva  recuperare la planarità, mediante un rapido e non invasivo consolidamento dei terreno. è chiamata ad intervenire la Systab. E’stato un cantiere che presentava spazi molto ridotti, l’impossibilità a rimuovere l’impianto di depurazione che insisteva sulla platea, e tra l’altro in funzione. Per questo, la Systab, specializzata nel settore ha deciso di utilizzare dei micropali pressoinfissi precaricati con tecnologia SYStab. Le varie fasi di lavorazione hanno previsto: il carotaggio della platea di 30 cm,l’infissione dei micropali modulari di diametro 114 mm mediante la tecnica dei martinetti idraulici, il sollevamento con martinetti idraulici, la realizzazione dei micropali con le resine epossidiche nella platea, la revisione della platea di appoggio. La durata dell’intervento, avvenuto con successo, è stato di 4 giorni, con infissione di 13 micropali, di lunghezza 15 metri e diametro 114 mm.

Se vuoi saperne di più: IL CANTIERE DELLA SETTIMANA

Sito Web: www.systab.it

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here