martedì, Agosto 3, 2021

GARE DI APPALTO: la pubblicazione dei dati attraverso la Banca Dati dell’Anac

L’art. 53, comma 5,  lettera a), sub. 2), decreto-legge n. 77 del 2021, Decreto Semplificazione 2021,  ha cambiato in parte l’art. 29 (Principi in materia di trasparenza) del Decreto Legislativo 50/2016 e smi ed in particolare con un nuovo comma 2 che ha sostituito il precedente. In particolare, nello stesso, è stato normato, che tutti le informazioni inerenti gli atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori per le gare di appalto e per la :

1. Programmazione e scelta del contraente;

2. Aggiudicazione e all’esecuzione di lavori, servizi e forniture;

3. Aggiudicazione e concorsi di progettazione e i concorsi di idee e di concessioni;

vanno trasmessi, da parte degli enti aggiudicatari,  mediante le piattaforme predisposte alla Banca Dati Nazionale dei Contratti pubblici dell’ANAC. Quest’ultima, per le stesse provvede alla pubblicazione dei dati ricevuti, nonché provvede a trasmettere i relativi dati all’Ufficio delle pubblicazioni dell’Unione europea, e la relativa pubblicazione degli stessi.

Leggi anche:

COME FARE PER:…verificare la congruità degli oneri aziendali nelle gare di appalto

GARE DI APPALTO: sospeso il pagamento del contributo per la partecipazione alle gare di appalto

COME FARE PER …..redigere i giustificativi delle gare di appalto per offerte anomale.

NOVITA’ SBLOCCA CANTIERI: le novità sul calcolo matematico dell’anomalia per le gare di appalto.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here