BANDO DI GARA: OEPV con categoria prevalente OS4.

FOCUS BANDO DI GARA
COMUNE DI RAVENNA
Importo complessivo € 4.843.761,55
Dettaglio dell’ Importo € 4.843.761,55=, di cui € 112.500,00= per oneri sulla sicurezza. L’importo soggetto a ribasso d’asta ammonta ad € 4.731.261,55
Categoria Prevalente OS 24
Categorie Scorporabili OG10 Impianti per la trasformazione alta/ media tensione e per la distribuzione di energia elettrica in corrente alternata e continua ed impianti di pubblica illuminazione – 30
Modalità di espletamento Offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 comma 2 del Codice, sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo
Oggetto dell’appalto L’intervento riguarda la riqualificazione accessibilità aree retrostanti agli stabilimenti balneari del comune di Ravenna Parco Marittimo – 1° STRALCIO (MARINA DI RAVENNA-PUNTA MARINA).
Regione Emilia Romagna
Provincia Ravenna
Ente Comune di Ravenna
Indirizzo Piazza del Popolo, 1 Ravenna
Luogo dell’Appalto Marina Ravenna
Sito Internet www.comune.ra.it
Termine di presentazione offerte  entro le ore 12,30 del giorno 10/02/2020
Durata appalto   455  giorni
Descrizione dei lavori L’intervento riguarda la riqualificazione ambientale e paesaggistica di un’ampia porzione di territorio ravennate che abbraccia il sistema delle pinete litoranee di Marina di Ravenna e Punta Marina, il sistema delle dune costiere, e tutta la fascia retrostante gli stabilimenti balneari per una lunghezza complessiva di circa 5,0 km. Inoltre sono previsti interventi di riqualificazioni degli accessi, da viale delle Nazioni e dal Lungomare C. Colombo agli stabilimenti ,“ Stradelli” attualmente esistenti con la riqualificazione delle aree boscate (pineta) a margine di detti “ Stradelli” e la riqualificazione di percorsi, pedonali e ciclopedonali, nella pineta retrostante viale delle Nazioni e lungomare C. Colombo, di collegamento con i parcheggi scambiatori. Sono compresi nell’appalto tutti i lavori, le prestazioni, le forniture e le provviste necessarie per dare il lavoro completamente compiuto e secondo le condizioni stabilite dal Capitolato speciale d’appalto, con le caratteristiche tecniche, qualitative e quantitative previste dal progetto esecutivo con i relativi allegati, con riguardo anche ai particolari costruttivi.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.













Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

Proposte d’Acquisto