domenica, Maggio 26, 2024

IMPRESE APPALTATRICI: la normativa sui ritardi nei pagamenti è applicabile anche all’edilizia

Il  Ministero dello Sviluppo Economico, mediante una circolare esplicativa, ha precisato che il Decreto legislativo 192/2012 di recepimento della direttiva 2011/7/UE è da applicarsi a tutti i settori produttivi e pertanto anche all’edilizia.

Da questo, si evince che i pagamenti alle Imprese, per i contratti di appalto stipulati successivamente all’1.1.2013, per gli acconti previsti secondo le modalità indicate nei Capitolati Speciali d’Appalto, dovranno essere liquidati in un tempo massimo di 30 giorni dalla loro emissione.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here