COME FARE PER…….indicare gli oneri della sicurezza aziendali.

COME FARE PER…….indicare gli oneri della sicurezza aziendali.

brückenbau

 

 

 

 

TABELLA DEGLI ONERI AZIENDALI DELLA SICUREZZA

Colonna 1

Colonna 2

Misura per la Gestione del Rischio Aziendale Importo stimato per lo specifico appalto
Per le attività svolte dal Servizio di Prevenzione e Protezione dei Rischi Euro
Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione Euro
Addetto/i al SPP Rischi Euro
Riunione periodica Euro
Altro Euro
Per la Formazione, Informazione e Addestramento Euro
Informazione Euro
Formazione obbligatoria Euro
Addestramento obbligatorio Euro
Altro Euro
Per la Sorveglianza sanitaria Euro
Medico competente (svolgimento dell’attività) Euro
Sorveglianza sanitaria Euro
Visite mediche Euro
Altro Euro
Per la Gestione delle Emergenze Euro
Primo soccorso (attrezzature di primo soccorso, B25cassette di medicazione ecc.) (art. 45 DLgs 81/2008) Euro
Personale addetto/i al Primo soccorso (relativa formazione, aggiornamento ecc.) art. 45, comma 2) Euro
Prevenzione incendi (estintori ecc.) (art. 46 del DLgs 81/2008) Euro
Personale addetto/i alla Prevenzione incendi (relativa formazione, aggiornamento ecc.) (art. 46, comma 3, lett. b) Euro
Per la pianificazione: redazione documenti Euro
Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) Euro
Per l’uso delle attrezzature di lavoro Euro
Attività per la manutenzione dei requisiti di sicurezza delle attrezzature lavoro aziendali (Allegato XV.1 punto 2 DLgs 81/2008)DLgs Euro
DPI/DPC PI/ Euro
DPI dati in uso ai Lavoratori non previsti PSC Euro
DPC non previsti in PSC Euro
Altro Euro
Spese amministrative varie Euro
Sistema di gestione sicurezza aziendale PHSAS 18001 Euro
Adozione ed attuazione di modelli organizzazione e gestione della sicurezza asseverati da organismi paritetici Euro
Altro Euro
Misure di prevenzione per la gestione dei rischi connesse alle lavorazioni contestualizzate nel singolo appalto N.B. per le voci sotto riportate indicare gli importi relativi alle che hanno carattere per le voci provvisionale e temporaneo e solo in quanto non computate nel PSC riconducibili alle spese generali. Importo stimato per lo specifico appalto
Spese di adeguamento cantiere in osservanza del D.Lgs. 81/2008 Euro
Informazione e Formazione / Addestramento integrativa ed ulteriore sui rischi specifici presenti in cantiere a tutto il personale lavorativo Euro
DPI e DPC specifici per le lavorazioni previste in cantiere Euro
POS, PSS, DUVRI (in assenza di PSC), Piano rimozione amianto, PiMUS, emergenze, relazioni per rumore, vibrazioni, rischio chimico, stress correlato Euro
Impianto, manutenzione, illuminazione e ripiegamento finale dei cantieri inclusi i prezzi per l’utilizzazione di aree diverse da quelle poste a disposizione dal committente Euro
Oneri relativi alla Gestione dei rifiuti di cantiere Euro
Oneri relativi alla cartellonistica e segnaletica di cantiere Euro
installazione di sistemi trattenimento polveri e schegge (intavolati, reti, mantovane, ecc.) Euro
Installazione di accesso e delimitazione di cantiere salute sicurezza dei lavoratori Euro
Installazione di impalcati/tettoie per la protezione postazioni fisse di lavoro da caduta dall’alto del materiale Euro
installazione supporti / contenitori sicuri per approvvigionamento dei materiali Euro
Sistemi per l’approvvigionamento dell’acqua euro
predisposizione di viabilità del cantiere euro
Allacciamenti/utenze euro
Altro euro
TOTALE ONERI AZIENDALI DELLA SICUREZZA euro 

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.












Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto