COME FARE PER……….verificare i Piani di Sicurezza e Coordinamento (2 P.)

COME FARE PER……….verificare i Piani di Sicurezza e Coordinamento (2 P.)

 

Bagger

Leggi anche le sezioni: EDILIZIA, LAVORI PUBBLICI, GARE D’APPALTO, CANTIERE.

VERIFICA  DELLE INTERFERENZE E   DELLE ANALISI DELLE FASI DI LAVORATIVE
 A – Il Piano di Sicurezza e Coordinamento è   corredato da un cronoprogramma dei lavori riportante altresì un’analisi delle   interferenze?

NO

SI

B   -Verificando il cronoprogramma dei lavori, le varie attività  sono state prese in considerazione, e   divise in fasi di lavorazioni con le relative sottofasi.

NO

SI

C – Sono   state individuate nel Piano di Sicurezza e Coordinamento tutte le fasi   lavorative interfenti ed evidenziate tutte le sovrapposizioni di lavoro in   modo da individuare le criticità spazio temporali.

NO

SI

D –  Per quanto riguarda tutte le fasi lavorative   interferenti, è stata fatta un’analisi dei rischi derivanti da tali   lavorazioni?

NO

SI

E – Il   Piano di Sicurezza e Coordinamento ha previsto dell prescrizioni per i rischi   riguardanti le lavorazioni interferenti ovvero delle per quanto riguarda   lavorazioni  i cui rischi non siano   eliminabili?

NO

SI

F – Il   Piano di Sicurezza e Coordinamento indica quali dispositivi di protezione   individuale e quali misure protettive vadano poste in essere se i rischi   riguardanti interferenze tra fasi di lavorazioni  e sottofasi di lavorazioni non siano   eliminabili?.

NO

SI

Leggi anche le sezioni: edilizia, lavori pubblici, gare d’appalto, cantiere.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.













Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

Proposte d’Acquisto