domenica, Maggio 26, 2024

GARE D’APPALTO: Meno costose per le Imprese la partecipazione alle gare

Finalmente meno oneri per le Imprese che partecipano alle gare di appalto.

Infatti dal gennaio 2013, sarà operativa presso l’Autorità di Vigilanza dei Lavori Pubblici una “banca dati” riguardante le Imprese.

Il fine è quello non solo di ridurre le spese delle Imprese per la produzione di certificazioni, ma anche quello di mettere le Stazioni Appaltanti in condizione di ridurre i tempi per la verifica della documentazione inerenti i concorrenti.

Tale “banca dati” sarà strutturata in modo da rendere immediate le verifiche sul possesso dei requisiti, di tipo tecnico, amministrativo ed economico che in genere sono richieste per appalti di lavori ma anche per forniture e servizi.

Per le imprese basterà presentare dichiarazione del possesso dei requisiti di cui sopra, mentre spetterà alla Stazione Appaltante la verifica di quanto dichiarato direttamente nella “banca dati”che sarà predisposta.

Questo eviterà lungaggini burocratiche per acquisizioni dei documenti, durante le fasi di gara, e prevederà anche un intervento dell’Autorità di Vigilanza dei Lavori Pubblici qualora le Imprese dovessero presentare dichiarazioni non veritiere, ovvero false dichiarazioni.

E proprio l’Autorità di Vigilanza dei Lavori Pubblici che provvederà a comminare pene alle Imprese per i reati suddetti, fino ad arrivare alla sospensione dalla partecipazione alle gare fino ad un anno.

( Riproduzione Riservata)

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here