giovedì, Luglio 18, 2024

GARE D’APPALTO: le categorie di lavoro nei bandi di gara nel periodo transitorio.

 Con l’avvento del Nuovo Regolamento al Codice dei Contratti Pubblici , è stato stabilito un periodo transitorio che va dall’8 giugno 2011 al 7 giugno 2012 durante il quale è prevista l’applicazione di alcune norme in regime transitorio.

Tra queste, è da ritenersi importante la variazione delle categorie e delle classifiche dei lavori. da quelle previste nel comma 4 dell’articolo Dpr 34/2000 a quelle di cui ai commi 4 e 5 dell’articolo 61 del Dpr 207/2010.

L’Autorità di Vigilanza dei Contratti Pubblici ha inteso chiarire l’applicazione di dette nuove categorie di lavoro e delle relative classifiche nel periodo transitorio, stabilendo che nel suddetto periodo (dall’8 giugno 2011 al 7 giugno 2012 )  le Stazioni Appaltanti devono predisporre i bandi di gara secondo le qualifiche e le classifiche di cui al Dpr 34/2000.

Successivamente a tale periodo transitorio, ovvero dopo il 7 giugno 2012 le Stazioni Appaltanti devono predisporre i bandi di gara secondo le qualifiche e le classifiche di cui ai commi 4 e 5 dell’articolo 61 del Dpr 207/2010.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here