sabato, Febbraio 24, 2024

FOCUS GARE DI APPALTO: categoria prevalente OG1 – OEPV – altre categorie OS 3, OS28, OS30.

baustelle

FOCUS GARE D’APPALTO
ISTUTUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA
Importo complessivo Euro 4.107.510,86
Dettaglio dell’ Importo € 4.107.510,86  di cui € 90.789,30  per oneri relativi alla sicurezza non soggetti a ribasso
Categorie prevalente OG 1
Altre categorie dell’appalto OS 3 OS28 OS30
Stati di Avanzmento Lavori Le rate di acconto sono dovute ogni qualvolta l’importo dei lavori eseguiti, contabilizzati  raggiungono un importo non inferiore a euro 500.000,00.
Finanziamento dell’opera Fondi del Ministero della Salute previsti nel Programma degli Investimenti ex Legge n. 67/1988
Penali Per ogni giorno naturale consecutivo di ritardo viene applicata una penale pari allo 1 (uno) per mille (euro uno e centesimi 0,00 ogni mille) dell’importo contrattuale
Modalità di espletamento Mediante l’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art 83 del D.Lgs. 163/06, 
Oggetto dell’appalto l’esecuzione dei lavori di realizzazione del III lotto funzionale della nuova sede di Sassari dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna.
   
Provincia  Sassari
Ente ISTUTUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA
Indirizzo Via Duca degli Abbruzzi 8 – 07100 Sassari
Luogo dell’Appalto Comune di Sassari
Sito Internet www.izs.sardegna.it
Termine di presentazione offerte Termine per il ricevimento delle offerte: entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 25/05/2015
Durata appalto 540 giorni
Descrizione dei lavori L’intervento relativo al III lotto consiste nell’ampliamento, ai sensi della L.R. n°4/2009, della Nuova Sede di Sassari dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna. Le opere in progetto consistono sostanzialmente in: • Realizzazione di un nuovo edificio per servizi generali, denominato “Edificio Polifunzionale” • Ristrutturazione e ampliamento dell’edificio esistente, denominato “Edificio Accettazione” • Adeguamento delle sistemazioni esterne e infrastrutture funzionali all’utilizzo dei due edifici

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here