sabato, Aprile 20, 2024

EDILIZIA PRIVATA: in Piemonte la Scia sostituisce la Dia.

La Scia (Segnalazione Certificata di Inizio Attivita’) sostituisce la Dia (Denuncia di Inizio Attività), questo è quanto ha chiarito dalla Regione Piemonte, mediante la Circolare P.G.R. Piemonte n° 1/UOL del 14/02/2012.

Nella suddetta circolare  si ribadisce l’estensione della Scia a tutti gli interventi edilizi precedentemente eseguiti mediante Denuncia di Inizio Attività;

Rimane altresì valida la Dia per tutti gli interventi riguardanti le nuove costruzioni ovvero le ristrutturazioni edilizie già previste nei piani attuativi, nonché tutti gli interventi sulle nuove costruzioni previsti nei strumenti urbanistici adottati.

Ricordiamo, in breve, la sostanziale differenza temporale delle due procedure:

la Dia prevede l’inizio lavori allo scadere dei 30 giorni dalla data  di presentazione al Comune della stessa, mentre per la Scia l’inizio lavori è contemporaneo alla presentazione della segnalazione al Comune.

Vedi anche l’approfondimento : “Scia la documentazione essenziale da trasmettere al comune” dell’ 11.2.2012 su questo sito nella sezione Edilizia

 

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here