domenica, Luglio 3, 2022

EDILIZIA: a che punto è l’unificazione dei modelli per i titoli edilizi?

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 128 del 5 giugno 2017 – Suppl. Ordinario n. 26, è stato pubblicato in Conferenza Unificata del 4 maggio 2017 ,l’accordo tra Governo, Regioni ed enti locali sull’adozione dei modelli unificati e standardizzati per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze nei settori dell’edilizia e delle attività commerciali.
Entro e non oltre il 30 giugno 2017, le amministrazioni comunali, avevano l’obbligo di pubblicare, sul loro sito istituzionale, i relativi modelli standardizzati.
Gli stessi, dovevano essere preventivamente approvati dalle relative Regioni di competenza.
Essi riguardano principalmente i seguenti titoli edilizi:
CILA: Comunicazione Inizio Lavori Asseverata;
SCIA : Segnalazione Certificata Inizio Attività e Segnalazione Certificata Inizio Attività alternativa al permesso di Costruire
CIL: Comunicazione Inizio Lavori;
Comunicazione di Ultimazione dei Lavori ;
Segnalazione Certificata di Agibilità.
Vediamo ad oggi, quali sono i Decreti Regionali o altri provvedimenti che prevedono la pubblicazione dei suddetti modelli unificati:
• Regione Abruzzo utilizzo della modulistica prevista dal DGR n.333 del 26.06.2017;
• Regione Basilicata utilizzo della modulistica prevista DGR n.594 del 21.06.2017;
• Regione Calabria utilizzo della modulistica prevista DGR n.239 del 13.06.2017;
• Regione Campania utilizzo della modulistica prevista Decreto Dirigenziale n. 19 del 22.06.2017;
• Regione Emilia-Romagna utilizzo della modulistica prevista DGR n.922 del 28.06.2017;
• Regione Friuli Venezia Giulia utilizzo della modulistica prevista Decreto n 6611/TERNIF del 15.12.2016
• Regione Lazio utilizzo della modulistica prevista Determinazione n. G08525 del 19.06.2017;
• Regione Liguria utilizzo della modulistica prevista DGR n. 476 del 16.06.2017;
• Regione Lombardia utilizzo dei modelli nazionali;
• Regione Marche utilizzo della modulistica prevista DGR n.670 del 20.06.2017;
• Regione Molise utilizzo della modulistica prevista DGR n.230 del 23.06.2017;
• Regione Piemonte utilizzo della modulistica prevista DGR n.29-5207 del 19.06.2017 ;
• Regione Puglia utilizzo della modulistica prevista Determinazione n.32 del 20.06.2017;
• Regione Sardegna utilizzo della modulistica sul portale Suape Sardegna;
• Regione Sicilia utilizzo della modulistica prevista DGR n.237 del 14.06.2017;
• Regione Toscana utilizzo della modulistica prevista DGR n.646 del 19.06.2017;
• Regione Umbria utilizzo della modulistica prevista DGR n.700 del 20.06.2017;
• Regione Valle d’Aosta utilizzo della modulistica prevista dal portale www.celva.it;
• Regione Veneto utilizzo della modulistica prevista Decreto n.97 del 30.12.2016;
• Provincia di Trento la modulistica è in adeguamento;

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here