sabato, Febbraio 24, 2024

EDILIZIA: Novità per le detrazioni per lavori riguardanti le fonti rinnovabili

Il Decreto Legge 201/2011 ha previsto una detrazione irpef del 36% per opere finalizzate al risparmio energetico.

La novità è che dal 1.1.2013 tale detrazione diventerà fissa e non più soggetta a rinnovi annuali, però passando dall’attuale aliquota del  55% alla suddetta aliquota del 36%.

Pertanto l’attuale detrazione irpef del 55% sarà valida per tutto l’anno 2012 con scadenza definitiva al 31.12.2012.

Tali interventi, per lavori finalizzati al risparmio energetico, sono quelli, in particolare che riguardano le opere per l’installazione di fonti rinnovabili di energia e tali opere potranno anche essere realizzate senza opere edilizie(al c.1 lett h dell’art. 4 del D.L. 201/11)  .

E’ importante invece l’acquisizione di tutta la documentazione attestante il risparmio energetico a cui sono finalizzati gli interventi.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here