sabato, Luglio 20, 2024

EDILIZIA PRIVATA : la SCIL sostituisce la DIA per molti interventi edilizi…

baustelle

 

 

 

 

 

E’ quanto riportato nel suddetto decreto sblocca Italia (decreto legge n°133 del 12.9.14 convertito in legge il 5.11.2014 e pubblicato in G.U. 262 dell’11.11.2014),una variazione sostanziale all’articolo 22 commi 1 e 2 del DPR 380/2001, per cui diventano possibili tutti gli interventi edili di seguito riportati mediante la sola segnalazione certificata di inizio attività:

  1. a) gli interventi di nuova costruzione;
  2. b) gli interventi di ristrutturazione urbanistica;
  3. c) gli interventi di ristrutturazione edilizia che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente e che comportino, modifiche della volumetria complessiva degli edifici o dei prospetti, ovvero che, limitatamente agli immobili compresi nelle zone omogenee A, comportino mutamenti della destinazione d’uso, nonché gli interventi che comportino modificazioni della sagoma di immobili sottoposti a vincoli ma che siano conformi alle previsioni degli strumenti urbanistici, dei regolamenti edilizi e della disciplina urbanistico-edilizia vigente.

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here