domenica, Maggio 26, 2024

EDILIZIA : Gli atti di assenso della Scia possono essere richiesti allo sportello unico

Rohbau

Nei casi in cui si applica la disciplina della segnalazione certificata di inizio attività prevista dall’articolo 19 della legge 7 agosto 1990, n. 241, prima della presentazione della segnalazione, l’interessato può richiedere allo sportello unico di provvedere all’acquisizione di tutti gli atti di assenso, comunque denominati, necessari per l’intervento edilizio, o presentare istanza di acquisizione dei medesimi atti di assenso contestualmente alla segnalazione. Lo sportello unico comunica tempestivamente all’interessato l’avvenuta acquisizione degli atti di assenso. Se tali atti non vengono acquisiti entro il termine di cui all’articolo 20, comma 3, si applica quanto previsto dal comma 5-bis del medesimo articolo.

In caso di presentazione contestuale della segnalazione certificata di inizio attività e dell’istanza di acquisizione di tutti gli atti di assenso, comunque denominati, necessari per l’intervento edilizio, l’interessato può dare inizio ai lavori solo dopo la comunicazione da parte dello sportello unico dell’avvenuta acquisizione dei medesimi atti di assenso o dell’esito positivo della conferenza di servizi.

( Riferimento art. 30 “Semplificazioni in materia edilizia” comma f) del decreto legge n. 69 del 2013, convertito con la legge 9 agosto 2013, n.98)

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here