giovedì, Febbraio 22, 2024

EDILIZIA PRIVATA: per gli abusi edilizi la denuncia da parte dei tecnici è d’obbligo

roofer

Spetta all’ufficio tecnico di competenza provvedere alla denuncia di abusi edilizi.

E’ quanto previsto della Sentenza n. 23956 del 03/06/2013 della  Corte di Cassazione.

La questione riguarda l’omissione di denuncia e l’obbligo di informare l’autorità giudiziaria a fronte del rilevamento di un abuso da parte dai responsabili degli uffici tecnici.

Infatti nella senternza è evidenziato il capo d’imputazione:” per avere, in qualità di geometra dell’Ufficio Tecnico del Comune di (omissis) , omesso di denunciare senza ritardo alla Autorità Giudiziaria l’abuso edilizio da lui stesso riscontrato nel corso di sopralluogo effettuato insieme al comandante della Polizia Municipale”

La stessa sentenza poi conclude dicendo” che i dirigenti degli Uffici Tecnici vengano comunque a conoscenza di abusi edilizi penalmente sanzionati, oltre in via più generale a determinare un concreto pericolo di diffusione di inaccettabili prassi di scarico reciproco di responsabilità, come avvenuto nel caso di specie. Va, infine, ricordato che l’elemento soggettivo del reato di omissione di denuncia consiste nella consapevolezza e volontarietà dell’omissione della denuncia allorché si sia verificato il presupposto da cui deriva l’obbligo di informare l’autorità giudiziaria, ovvero la conoscenza, da parte del pubblico ufficiale, del fatto costituente reato a causa e nell’esercizio delle sue funzioni”.

Pertanto è evidenziato l’obbligo per i tecnici dei Comuni, di informare tempestivamente le competenti autorità giudiziarie, su abusi edilizi rilevati..

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here