SUBAPPALTI :nelle procedure negoziate, il subappaltato della prevalente è solo pari al 20% dell’importo di contratto…

SUBAPPALTI :nelle procedure negoziate, il subappaltato della prevalente è solo pari al 20% dell’importo di contratto…

baustelle

E’ poco conosciuta la norma, infatti in genere quando si parla di subappalti è scontato che per la categoria prevalente, il massimo importo subappaltabile è quello pari al 30% dell’importo contrattuale.

Tale nuova norma è stata introdotta dal  D.L. 70/2011 convertito in legge 106/2011 (Decreto Sviluppo) che è andato a variare l’art.122 del D. Lgs 163/06 al comma 7.

Esso, in breve,  fa riferimento a tutti quei lavori in cui il Responsabile del Procedimento, può affidare, nel rispetto della parità di trattamento, di proporzionalità o trasparenza, ovvero ai sensi dell’art 57 c.6 del D Lgs 163/06 (individuazione degli operatori economici e relativa procedura richiesta di offerta).

Per tali lavori,  che potranno essere di importo > 500.000 euro con almeno dieci concorrenti oppure lavori di importo < 500.000 euro con almeno 5 operatori economici.

Pertanto per tali lavori affidati, con procedura negoziata e quindi nelle modalità suddette l’importo subappaltabile della categoria prevalente è soltanto del 20%.

Leggi anche le sezioni; EDILIZIA, LAVORI PUBBLICI, GARE D’APPALTO, CANTIERE .

 

 

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.












Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto