domenica, Maggio 26, 2024

FOCUS GARE: una gara con prevalente in OS12

 

FOCUS GARE D’APPALTO

       
           
 

Anas SpA

 
           

Importo complessivo

1.750.000,00

 
           

Dettaglio dell’ Importo

€ 1.750.000,00 di cui € 55.000,00 quali oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso

 
           

Categorie prevalente

Cat. OS12 Classifica III

 
           

Altre categorie dell’appalto

Cat. OG3 Classifica II – Cat. OG8 Classifica II – OS26 – OS10

 
           

Contabilità: stati avanzamento lavoro

NC

 
           
           

Finanziamento dell’opera

Finanziamento: bilancio dell’ANAS S.p.A..

 
           

Penali

NC

 
           

Modalità di espletamento

AAi sensi dell’art. 82 del D.lgs n. 163/2006 l’appalto sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, con esclusione automatica delle offerte anormalmente basse, ai sensi degli artt 86, comma 1 e 122, comma 9 del D.lgs n. 163/2006

 
           

Oggetto dell’appalto

Strada Statale 1 “Via Aurelia” – Lavori urgenti di ripristino definitivo delle pendici di monte dei cigli di valle e delle opere idrauliche comprese barriere danneggiate dagli eventi alluvionali del 25/10/2011 tra i Km. 428+000 e Km. 444+500. Interventi urgenti di 1^ fase

 
 
           

Regione

Liguria

 
           

Provincia

Genova

 
           

Ente

Anas SpA

 
           

Indirizzo

Via Savona n. 3 – 16129 Genova

 
           

Luogo dell’Appalto

Provincia di La Spezia

 
           

Sito Internet

www.stradeanas.it

 
           

Termine di presentazione offerte

Termine per il ricevimento delle offerte: entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 12/09/2012

 
           

Durata appalto

210 giorni

     
           

Descrizione dei lavori

Strada Statale 1 “Via Aurelia” – Lavori urgenti di ripristino definitivo delle pendici di monte dei cigli di valle e delle opere idrauliche comprese barriere danneggiate dagli eventi alluvionali del 25/10/2011 tra i Km. 428+000 e Km. 444+500. Interventi urgenti di 1^ fase

 
 

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here