SPECIALE NUOVO CODICE DEGLI APPALTI: le novità in tema di procedure aperte.

SPECIALE NUOVO CODICE DEGLI APPALTI: le novità in tema di procedure aperte.

In questa sezione, stiamo trattando in più puntate, le principali novità introdotte dal primo decreto correttivo, pubblicato sul supplemento ordinario n. 22 alla Gazzetta ufficiale n. 103 del 5 maggio 2017 con l’acronimo di decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56: “Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50“.
In questa diciannovesima puntata, valuteremo le novità introdotte all’ Art. 60. (Procedura aperta) del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, nel quale è stato introdotto il seguente comma a chiarimento di alcune definzioni riportate nel testo del D. Legislativo suddetto:
2-bis. Le amministrazioni aggiudicatrici possono ulteriormente ridurre di cinque giorni il termine di cui al comma 1, nel caso di presentazione offerte per via elettronica (Ovvero il termine minimo per la ricezione delle offerte è di trentacinque giorni dalla data di trasmissione del bando di gara)

Leggi o scarica: Il Codice degli appalti coordinato (tra decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 e decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56)

 

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.












Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto