giovedì, Giugno 13, 2024

EDILIZIA NEWS: attività sismica e Norme Tecniche delle Costruzioni

Construction plan with a crane and yellow helmetRicordiamo brevemente che l’aggiornamento delle NCT, dovrebbe avvenire ogni due anni, ma ad oggi sembrano ferme al 2008.
Ricordiamo che le Norme Tecniche di Costruzione (Ntc) vanno utilizzate da tutti i tecnici nelle progettazione di edifici nuovi o da risanare .
Nelle zone interessate dal recente terremoto, sono state rispettate le regole risalenti al 2008 ed oggi ancora in vigore, ma in essere dal mese di luglio 2009?
Ad oggi  il Consiglio superiore dei lavori pubblici, è all’approvazione di una bozza, ormai risalente al 2014, ma di cui, ad oggi, non vi è stata alcuna approvazione e promulgazione.
Quali sarebbero le novità introdotte in questa bozza:
• Nuovi parametri per l’adeguamento sismico solo dei vecchi fabbricati.
Attualmente i parametri usati dalle Nct del 2008, palesano gli stessi parametri sia per i vecchi fabbricati come per quelli nuovi, per cui tali parametri sono talvolta inapplicabili, visti i costi a cui si andrebbe incontro per porli in essere.
Sicuramente possiamo dire che i vecchi edifici vanno adeguati sotto il profilo sismico in tutto il nostro paese, visto il rischio sismico, e per questo è fondamentale che le nuove Norme Tecniche di Costruzione (Ntc), e l’intervento politico in tema fiscale, spinga i proprietari di vecchi edifici a risanarli strutturalmente con interventi che siano anche mirati e convenienti anche dal punto di vista economico.

Articoli correlati

2 COMMENTS

  1. Le NTC sono fondamentali ed anche il ripristino dei vecchi fabbricati dal punto di vista sismico deve avere interventi dedicati e meno costosi rispetto ai nuovi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here