LE NEWS IN PILLOLE: attenzione salta l’esclusione automatica dei concorrenti anomali

LE NEWS IN PILLOLE: attenzione salta l’esclusione automatica dei concorrenti anomali

construction logistics worldwide

 

 

 

 

 

Inapplicabile dall’1.1.2016 l’esclusione automatica di concorrenti negli appalti di lavori tra 1 milione di euro e 5.220.000 di euro, cosi come per i servizi e le forniture che vanno dai 100 mila ai 209 mila.

Ricordiamo che entrambe le deroghe erano state previste dall’articolo 253 bis del D. Lgs163/06, ed applicabili fino al 31.12.2015, ma appunto non risultano prorogate nemmeno dal decreto Milleproroghe.

Per cui a far data dall’ 1.1.2016, per le gare pubblicate dopo tale data, non sarà più possibile inserire l’esclusione automatica delle offerte risultate anomale.

Ricordiamo che detta norma era stata prevista con il Decreto Legge 70/2011 e prorogata dal “Decreto del Fare” Decreto Legge 69/2013.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.















Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto