BANDO DI GARA: una procedura aperta, ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016, svolta in modalità telematica

FOCUS BANDO DI GARA D’APPALTO
Consorzio di Bonifica Terre d’Apulia
Importo complessivo € 4.897.676,95
Dettaglio dell’ Importo  Importo del lotto a base di gara € 4.897.676,95 di cui per importo per oneri della sicurezza € 79.665,40
Categorie Prevalente OG8 – Opere fluviali, di difesa, di sistemazione idraulica e di bonifica
Pagamento Acconti I pagamenti in acconto in corso d’opera non potranno essere fatti se non quando il credito dell’Appaltatore, al netto del ribasso d’asta e di ogni pattuita e prevista ritenuta, raggiunga la somma di € 250.000,00
Modalità di espletamento Mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa
Finanziamento Progetto e/o un programma finanziato da fondi dell’Unione europea
Oggetto dell’appalto Procedura aperta con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa per l’affidamento dell’intervento di “Sistemazione idraulica del canale Jesce” in agro di Altamura. C.U.P.: D71H13000170002 – C.I.G.: 83048399F0.
Regione Puglia
Provincia Bari
Ente  Consorzio di Bonifica Terre d’Apulia
Indirizzo Corso Trieste, 11 – 70126 Bari
Luogo dell’Appalto Altamura (BA).
Sito Internet www.terreapulia.it
Termine di presentazione offerte Entro le ore 12,00 del giorno  31/08/2020
Durata appalto 365 giorni naturali e consecutivi
Descrizione dei lavori Le prestazioni oggetto di appalto, più precisamente descritte nel Capitolato, sono le seguenti: 7/40 • sagomatura della sezione del canale per il tratto compreso tra la masseria De Mari e la S.P. n.41 per una lunghezza di circa 4,3 km a meno del tratto compreso nell’area a vincolo archeologico (circa 0,7 km); • demolizione degli attraversamenti esistenti che sono risultati idraulicamente insufficienti al transito delle portate esigue e/o in cattive condizioni di manutenzione, e la loro ricostruzione tale da evitare che i deflussi di magra interessino il piano viario; • supporto tecnico-operativo al Consorzio nel corso dell’esecuzione delle attività di esproprio e di frazionamento, consistente in: rilievi, tracciamenti e picchettamenti mediante l’impiego di idonea strumentazione e personale tecnico. Sono compresi nell’appalto tutti i lavori, le prestazioni, le forniture e le provviste necessarie per dare il lavoro completamente compiuto secondo le condizioni stabilite dal capitolato speciale d’appalto, con le caratteristiche tecniche, qualitative e quantitative previste dal progetto esecutivo con i relativi allegati, con riguardo anche ai particolari costruttivi ed alle relazioni geologiche con le relative indagini, di cui l’appaltatore dichiara di aver preso completa ed esatta conoscenza. Sono altresì compresi, senza ulteriori oneri per la Stazione appaltante, i miglioramenti e le previsioni migliorative ed aggiuntive contenute nell’offerta tecnica presentata dall’appaltatore e recepite dalla Stazione appaltante.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.













Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto