giovedì, Febbraio 22, 2024

LAVORI PUBBLICI : Gare d’Appalto Novità per le categorie OS12 OS18 OS21 OS2

In particolare è stabilito dalla norma che i certificati di esecuzione lavori riguardanti le categorie OS 12, OS 18 e OS 21, di cui all’allegato A del Dpr 34/2000, nonché della categoria Os2 rilasciati ai sensi del regolamento di cui al decreto del Ministro per i beni e le attività culturali 3 agosto 2000, n. 294, sono utilizzabili per la qualificazione nelle categorie OS 12-A, OS 18-A, OS 21 e OS 2-A di cui all’allegato A del regolamento (Dpr 207/2010).

Su richiesta della Soa o dell’Impresa Appaltatrice  sono rilasciati, dalle Stazioni Appaltanti,  i certificati di esecuzione dei lavori nella categoria OS12 per lavori inerenti a barriere paramassi, fermaneve o simili, per la qualificazione nella categoria OS12 B di cui all’allegato A del regolamento (Dpr 207/2010), e la certificazione nella OS 12-A per la rimanente quota se presente.

Per i certificati di esecuzione per la categoria OS18 riguardanti lavori effettuati in parte o in tutto a facciate continue, essi su richiesta della Soa o dell’Impresa Appaltatrice sono riemessi nella categoria OS18B del regolamento (Dpr 207/2010) mentre sarà rilasciato in OS18A  per la quota rimanente qualora ci sia.  

 Per i certificati di esecuzione per la categoria OS21  che siano riguardanti i lavori effettuati in parte o in tutto per l’esecuzione di indagini geognostiche  tali certificati  su richiesta della Soa o dell’Impresa Appaltatrice sono riemessi nella categoria OS20B di cui all‘allegato A del regolamento (Dpr 207/2010)  mentre sarà rilasciato in OS 21  per la quota rimanente qualora ci sia.

Per i certificati di esecuzione per la categoria OS2 riferiti ai beni culturali mobili di interesse archivistico e librario  sono riemessi nella categoria OS2B di cui all’allegato A del regolamento (Dpr 207/2010)  mentre sarà rilasciato in OS2A  per la quota rimanente qualora ci sia.

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here