IMPRESE APPALTATRICI: il pagamento degli stati di avanzamento entro 30 giorni dall’emissione.

IMPRESE APPALTATRICI: il pagamento degli stati di avanzamento entro 30 giorni dall’emissione.

Per evitare procedura di infrazione n. 2017/2090 europea, è stato riscritto integralmente l’art. 113-bis del D. Lgs 50/2016 e s.m.i.(Codice dei Contratti). In particolare veniva rilevato nell’infrazione europea che sono lunghi i pagamenti degli acconti sui lavori di appalto, ed in particolare che per il pagamento dell’appaltatore avveniva entro 30 giorni dal certificato di pagamento, il quale era emesso entro trenta giorni dall’emissione dello Stato di Avanzamento dei Lavori. Detti termini andavano a raddoppiare i termini stabiliti a livello europeo
Per cui, con la reiscrizione dell’articolo 113 bis, divenuto normativamente efficace a far data dal 26.5.2019, è stato normato che: “per i pagamenti dei ratei degli Stati di Avanzamento dei Lavori, come previsto dal comma 1 di detto articolo, gli stessi sono pagati entro trenta giorni dall’emissione del sal. Il certificato di pagamento deve essere emesso da parte del Responsabile Unico del Procedimento, contestualmente all’emissione del sal da parte del Direttore dei lavori e comunque entro i 7 giorni successivi. Nel caso di liquidazione finale dei lavori, il certificato di pagamento deve essere emesso da parte del Responsabile Unico del Procedimento entro sette giorni dall’esito positivo del collaudo o della verifica di conformità”.

Leggi anche: IMPRESE APPALTATRICI: cosa fare se la Stazione Appaltante è inadempiente nei pagamenti dei Sal? o anche: IMPRESE APPALTATRCI: il pagamento dei subappaltatori solo con fatture elettroniche.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.












Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto