LE NEWS IN PILLOLE: le modalità di invio delle Perizie di Variante all’Anac.

LE NEWS IN PILLOLE: le modalità di invio delle Perizie di Variante all’Anac.

ReisemangelIl Presidente dell’Anac, con il Comunicato del 23.11.2016, ha indicato le modalità di trasmissione delle perizie di variante in corso d’opera come previsto dal comma 14 dell’art.106 del D. Lgs 50/2016.
Per quanto riguarda le modalità di trasmissione, è previsto l’invio di un form da compilarsi a cura del Responsabile del Procedimento.
Sullo stesso, vanno indicate le informazioni caratteristiche delle varianti, ovvero sulla modifica dei contratti in fase di esecuzione.
A tal proposito, il Comunicato suddetto, pone l’attenzione sull’obbligo di trasmissione delle varianti in corso d’opera entro trenta giorni dall’approvazione da parte della stazione appaltante, ex art.106, comma 14, d.lgs. 50/2016, e sulle sanzioni amministrative pecuniarie in caso di ritardo ex art.213, comma 13, del codice stesso.

Leggi o scarica il modulo-comunicazione-presidente-del-23-11-16.

Se ti interessa:

Leggi anche: GESTIONE APPALTI: le perizie di variante e le disamine dell’Anac;

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.












Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto