domenica, Maggio 26, 2024

GARE D’APPALTO: una sentenza che fa chiarezza sulla composizione e competenza de commissari di gara

Autobahnsanierung

La sentenza n. 174 del 6.2.2013 del Tar della Puglia ha posto l’attenzione sulla composizione e sulla competenza che hanno le Commissioni Aggiudicatrici.

In particolare, in essa è sottolineato che nella composizione della Commissione di Gara non è possibile violare il comma 4 dell’articolo 84 del D. Lgs che precisa che  i commissari diversi dal Presidente non devono aver svolto ne possono svolgere alcun’altra funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta.

Il ricorso riguarda una gara nella quale un’Impresa ha contestato tale fattispecie, visto che qualche membro della Commissione “aveva svolto funzioni e compiti tecnico-amministrativi legati allo stesso appalto”.

Inoltre, il suddetto ricorrente, aveva sollevato dubbi in merito alla competenza dei commissari di gara per i particolari lavori da appaltarsi.

Bene, la suddetta sentenza a tal proposito ha ribadito anche che ai sensi dell’art.84 del d.lgs. n.163/2006 si prescrive che “la Commissione di gara debba comporsi di soggetti –testualmente- “..esperti nello specifico settore cui si riferisce l’oggetto del contratto” e che la competenza richiesta ai commissari in relazione a ciascuna gara, affinché la scelta cada in concreto su soggetti qualificati e dotati delle qualità professionali adeguate al tipo di appalto, oggetto di procedura di aggiudicazione”.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here