GARE DI APPALTO: cosa fa il Responsabile Unico del Procedimento per le offerte anomale?

GARE DI APPALTO: cosa fa il Responsabile Unico del Procedimento per le offerte anomale?

La Stazione Appaltante, nelle gare di appalto, una volta redatta la classifica dei concorrenti in funzione dei risultati ottenuti, come previsto dal C. 5 dell’art. 97 del D. Lgs 50/2016 e smi, provvede a richiedere, attraverso il  Responsabile Unico del Procedimento (Rup), per iscritto al concorrente la cui offerta è risultata anomala, le spiegazioni relative alla composizione dell’offerta proposta. Ma vediamo la procedura esatta nei seguenti successivi punti:
1) Richiede, per iscritto al concorrente di presentare le giustificazioni; la richiesta potrà indicare le componenti specifiche dell’offerta ritenuta anormalmente basse ed invitare l’offerente a fornire tutte le giustificazioni che ritenga utili;
2) Assegna all’offerente, un termine non inferiore a 15 giorni dal ricevimento della richiesta, per la presentazione in forma scritta, delle giustificazioni;
3) Unitamente alla Commissione,unitamente alla Commissione, esamina gli elementi costitutivi dell’offerta tenendo conto delle giustificazioni fornite;
4) Ove non le ritenga sufficienti ad escludere il concorrente per l’incongruità dell’offerta, richiede ulteriori precisazioni assegnando un termine non inferiore a 5 giorni a partire dalla richiesta per la presentazione delle stesse;
5) Infine, convoca l’offerente con un anticipo non inferiore a 3 giorni per ulteriori precisazioni;
4) L’offerta, qualora l’offerente non presenti le giustificazioni sarà esclusa dalla procedura di gara;
5) Verrà esclusa altresì,  l’offerta che, in base all’esame degli elementi forniti con le giustificazioni e le precisazioni, risulti, nel suo complesso, inaffidabile.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.












Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto