GARE DI APPALTO: i contributi Anac per il 2019.

GARE DI APPALTO: i contributi Anac per il 2019.

Con la Delibera numero 1174 del 19 dicembre 2018 in attuazione dell’art. 1, commi 65 e 67, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, sono stati fissati i contributi per l’anno 2019 per la partecipazione alle gare di appalto.
Ricordiamo che la delibera Anac è in attuazione delle norme sopraevidenziate ed individua i soggetti e gli importi da versare a favore dell’A.N.AC., in relazione all’importo posto a base di gara.
In particolare, l’articolo 1 della Delibera 1174, individua i soggetti tenuti alla contribuzione che sono i seguenti soggetti (siano essi pubblici e privati):
1. le stazioni appaltanti;
2. gli operatori economici;
3. le società organismo di attestazione;
I relativi importi di seguito evidenziati e suddivisi per Stazioni Appaltanti e Operatori Economici in funzione dell’importo a base d’asta della gara:

Importo posto a base di gara Quota stazioni appaltanti Quota operatori economici
Inferiore a € 40.000 Esente Esente
Uguale o maggiore a € 40.000 e inferiore a € 150.000 € 30,00 Esente
Uguale o maggiore a € 150.000 e inferiore a € 300.000 € 225,00 € 20,00
Uguale o maggiore a € 300.000 e inferiore a € 500.000 € 35,00
Uguale o maggiore a € 500.000 e inferiore a € 800.000 € 375,00 € 70,00
Uguale o maggiore a € 800.000 e inferiore a € 1.000.000 € 80,00
Uguale o maggiore a € 1.000.000 e inferiore a € 5.000.000 € 600,00 € 140,00
Uguale o maggiore a € 5.000.000 e inferiore a € 20.000.000 € 800,00 € 200,00
Uguale o maggiore a € 20.000.000 € 500,00

Le Stazioni Appaltanti provvedono alla liquidazione degli importi a favore dell’Anac mediante pagamento della contribuzione attraverso un bollettino MAV, da pagarsi entro il termine di scadenza emesso dall’A.N.AC. Lo stesso è emesso con cadenza quadrimestrale, e riguarda un ‘importo complessivo che è pari alla somma delle contribuzioni dovute per tutte le procedure previste nel periodo.I concorrenti, sono anche loro tenuti al pagamento della contribuzione per avere l’ammissione alle procedura di selezione del contraente. Il relativo pagamento da evidenziare nella fase di presentazione dell’offerta, equivale a documento di dimostrazione di aver pagato la somma dovuta a titolo di contribuzione e di essere ammesso alla relativa procedura. Ricordiamo a tal proposito che il mancato pagamento della contribuzione porta alla diretta esclusione del concorrente dalla procedura,ai sensi del comma 67 dell’art. 1, della legge 266/200 Le società organismo di attestazione devono pagare la contribuzione entro i novanta giorni successivi all’approvazione del bilancio.

Leggi anche: GARE DI APPALTO: di quali costi si compongono le Spese Generali?  o anche GARE DI APPALTO: i requisiti di partecipazione per i servizi svolti per privati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le Stazioni Appaltanti provvedono alla liquidazione degli importi a favore dell’Anac mediante pagamento della contribuzione attraverso un bollettino MAV, da pagarsi entro il termine di scadenza emesso dall’A.N.AC. Lo stesso è emesso con cadenza quadrimestrale, e riguarda un ‘importo complessivo che è pari alla somma delle contribuzioni dovute per tutte le procedure previste nel periodo.I concorrenti, sono anche loro tenuti al pagamento della contribuzione per avere l’ammissione alle procedura di selezione del contraente. Il relativo pagamento da evidenziare nella fase di presentazione dell’offerta, equivale a documento di dimostrazione di aver pagato la somma dovuta a titolo di contribuzione e di essere ammesso alla relativa procedura. Ricordiamo a tal proposito che il mancato pagamento della contribuzione porta alla diretta esclusione del concorrente dalla procedura,ai sensi del comma 67 dell’art. 1, della legge 266/200 Le società organismo di attestazione devono pagare la contribuzione entro i novanta giorni successivi all’approvazione del bilancio.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.















Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

Proposte d’Acquisto