sabato, Aprile 20, 2024

SBLOCCA ITALIA: vediamo le principali semplificazioni in Edilizia

chef de chantier

 

 

 

 

 

  1.  Frazionamenti di immobili: sono realizzabili mediante la semplice Segnalazione Certificata di Inizio Attività (Scia) e non più attraverso il Permesso a Costruire.
  2. Per lavori eseguiti con la Certificazione Inizio Lavori (Cil), il proprietario non è più tenuto a fare l’aggiornamento catastale dell’immobile;
  3. Il termine del rilascio dei permessi a costruire vengono raddoppiati soltanto per i casi che riguardano progetti complessi di cui però il Responsabile del Procedimento ne deve dare motivazione.
  4. Possibilità di differenziare il peso degli oneri di urbanizzazione e di quelli di costruzione al fine di    incoraggiare le ristrutturazioni edilizie;
  5. Le varianti al permesso a costruire, qualora siano di lieve entità possono essere eseguite direttamente mediante Segnalazione Certificata di Inizio Attività (Scia).
  6. La manutenzione straordinaria su immobili d’impresa, può essere realizzata mediante semplice Certificazione Inizio Lavori (Cil) asseverata da un tevcnico abilitato, che attesta la conformità dell’intervento edilizio agli strumenti urbanistici, nonché tutti i dati inerenti l’impresa appaltatrice che eseguirà i lavori.Tale tipo di interventi non contemplano quelli di tipo strutturale sugli immobili.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here