EDILIZIA: chi può accedere all’ecobonus del 110% in 13 punti.

Il nuovo Decreto Rilancio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.128 del 19-05-2020 (Serie Generale ) e risulta essere già in vigore dal 19 maggio 2020.
All’articolo 119 del suddetto decreto, sono evidenziati sia la procedura nonchè i requisiti per poter procedere alla detrazione fiscale del 110% per lavori di edilizia. Vediamo in 13 punti da chi può essere utilizzabile e le procedure per goderne i benefici:
1. Il bonus è utilizzabile per lavori condominiali;
2. Il bonus è utilizzabile per lavori privati;
3. Il bonus è utilizzabile per lavori per cooperative di abitazione;
4. Il bonus è utilizzabile per lavori su abitazioni principali;
5. Il bonus è utilizzabile per lavori su abitazioni secondarie in condominio;
6. Il bonus è utilizzabile per lavori riguardanti la riqualificazione antisismica ed energetica;
7. Utilizzo del bonus e del relativo credito d’imposta per se da detrarre in cinque anni per cui per un lavoro di euro 10.000 potrà detrarre euro 11.000 in 5 anni;
8. Utilizzo del bonus mediante cessione del credito all’impresa appaltatrice ed esecutrice dei lavori, che potrà o utilizzarlo come detrazione fiscale ovvero per trasferirlo a banche o altri;
9. I requisiti per l’accesso al bonus è in capo ai tecnici che sono tenuti all’asseverazione ed alla certificazione delle spese sostenute per i lavori da portare in detrazione;
10. I tecnici asseverano gli interventi edilizi di cui alle detrazioni fiscali del 110% e le trasmettono all’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA);
11. I tecnici asseveratori sono tenuti a stipulare una polizza di assicurazione sulla responsabilità civile, al fine di garantire i proprio clienti al risarcimento di eventuali danni;
12. La polizza di cui al punto 11) dovrà essere di un massimale di importo congruente con le attestazioni rilasciate ed i relativi importi;
13. Lo sgravio previsto per il bonus del 110% sarà utilizzabile dalle sole dalle persone fisiche.

Leggi anche: NEWS EDILIZIA: per il Sisma Bonus ammessa la detrazione anche per interventi di demolizione e ricostruzione. oppure EDILIZIA: ma quali sono i lavori sui quali è possibile usufruire dell’ecobonus del 110%? o anche COME FARE PER.: i documenti da produrre per richiedere la detrazione del 90% per il Bonus Facciate.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.













Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

Proposte d’Acquisto