Nel 2019 una novità che rende la porta finestra alzante scorrevole di Internorm ancora più performante e tecnologica.

Nel 2019 una novità che rende la porta finestra alzante scorrevole di Internorm ancora più performante e tecnologica.

Al MADE Expo 2019 Internorm ha presentato la porta finestra scorrevole HS330 con una importante novità: una motorizzazione integrata che automatizza l’azionamento rendendolo ancora più confortevole.
HS330 era una porta finestra estremamente facile da azionare manualmente già dal lancio sul mercato avvenuto nel 2013, grazie all’esclusivo meccanismo di scorrimento che rendeva il movimento particolarmente fluido.
Il sistema di automazione è composto da due motori e da una centralina perfettamente integrati nei profili del telaio ed ispezionabili asportando apposite coperture. Il primo motore, ricevuto l’impulso tramite interruttore interno posizionato sul telaio, solleva l’anta. Successivamente il secondo motore fa scorrere l’anta fino all’arresto o all’intervento dell’utente tramite pulsante. L’ulteriore azionamento dell’interruttore da parte dell’utente riporta il battente in posizione di chiusura.
A richiesta il sistema può essere dotato di un lettore di impronte con funzione Bluetooth (anche con antenna transponder) o di un tastierino numerico per l’azionamento dall’esterno.
Idoneo per utilizzo in ambito residenziale secondo i requisiti della direttiva macchine, a richiesta sarà disponibile anche per spazi pubblici. E’ dotato di azionamento d’emergenza in caso di interruzione dell’alimentazione elettrica.
Oggi la motorizzazione consente il movimento completamente automatico con la massima comodità e sicurezza, arricchendo ulteriormente HS330 di contenuti altamente tecnologici.
Realizzato in legno/alluminio, lo scorrevole è progettato per movimentare agevolmente battenti fino a 400 kg di peso, grazie all’utilizzo di meccanismi aggiuntivi, già a partire dai 150 kg – in grado di fluidificare il movimento stesso, movimento che oggi può essere automatico grazie alla motorizzazione.
Esteticamente HS330 si presenta con un design estremamente moderno e di grande impatto, offrendo una vista esterna assolutamente impareggiabile: sembra di essere all’esterno dell’ambiente, pur trovandosi nel calore della propria abitazione. Ciò grazie allo spessore ridotto della struttura e dei profili del telaio a vista.
Questa caratteristiche consentono di integrare perfettamente HS330 nella muratura e intonacarla sui tre lati, rendendo così visibile solamente il vetro. Quest’ultimo è costruito con la tecnologia Fix-O-Round esclusiva di Internorm, attraverso la quale le lastre di vetro vengono incollate su tutto il perimetro del serramento, con una tecnica affine a quella dell’industria automobilistica e che l’azienda impiega su tutte le sue finestre. Inoltre il sistema brevettato consente agevolmente la sostituzione del vetro anche a telaio completamente intonacato. Il design di HS330 viene esaltato anche dalla fresatura a filo degli elementi a scomparsa del battente, come la ferramenta, contribuendo a renderla una finestra dalla linearità e pulizia delle forme invidiabile.
HS330 è disponibile in 4 stili di design, Studio, Home Pure, Home Soft e Ambiente, con varianti di forma del telaio e di accessori che consentono di interpretare al meglio le esigenze architettoniche più particolari.
A ciò contribuisce anche l’ampia scelta di legni pregiati interni, oltre a colori e rivestimenti esterni: la superficie esterna in alluminio e quella interna in legno (disponibile in abete o larice – optional) rendono infatti possibile una scelta illimitata di soluzioni.
Ma quello che da sempre contraddistingue HS330 sono le ottime caratteristiche termoisolanti, che la rendono adatta anche per case passive (UW = 0,67 W/m2K), eliminando completamente il punto debole delle finestre scorrevoli rispetto a quelle a battente. Ciò grazie all’impiego del triplo vetro con tecnologia Fix-O-Round prima descritta, con spessore standard di 54 mm e dalla soglia con fibra di vetro ad alto isolamento termico (Uf = 1,29 W/m2K). Proprio la soglia presenta un’altra importante caratteristica: secondo il tipo di applicazione scelta, può essere incassata a pavimento contenendone l’altezza a soli 20 mm, il che elimina il rischio di cadute e di fatto costituisce la soluzione ideale in un’edilizia senza barriere architettoniche.
HS330 contiene molte soluzioni brevettate da Internorm. Tra queste, la guida di scorrimento a scomparsa nel telaio con terminali integrati in silicone, che dona una perfetta maneggevolezza, un’eccellente tenuta all’aria, un ottimo isolamento acustico e, a richiesta, un’efficace protezione antiscasso.
Siamo di fronte, quindi, ad un vero e proprio capolavoro tecnologico, in grado di arricchire di contenuti tecnici e stilistici il progetto di un’intera abitazione. All’HS330 si è aggiunto nel corso del 2013 il KS430, derivato dal precedente, ma costruito in PVC e in PVC/alluminio, seguendo la filosofia della combinabilità di Internorm, che consente di avere un prodotto in tante finiture e funzionalità diverse, mutuate anche da modelli o versioni con diverse caratteristiche.
Il KS430 può estendere le proprie dimensioni fino a m. 5,80 x 2,80, realizzando finestrature apribili di impatto scenografico straordinario. Anche in questo caso si può arrivare a 400 kg di peso, grazie all’efficienza dei meccanismi di movimentazione, che lo rendono estremamente facile da aprire con una scorrevolezza che non fa nemmeno immaginare il peso del serramento.
KS430 ha tutte le caratteristiche già citate per l’HS330, e prestazioni da record nell’isolamento termico, fino a 0,64 W/m2K, che lo rendono idoneo alle case passive. Avendo la possibilità di ordinarlo in PVC/alluminio, anche KS430 può essere colorato all’esterno in qualsiasi colore si preferisca, offrendo la massima libertà individuale di scelta e di progettazione.
Con HS330 e KS430 Internorm è ancora una volta in grado di riconfermarsi come capofila dell’innovazione nell’ambito dei serramenti di alta gamma, dimostrando al contempo una grande capacità di mettere costantemente a punto nuovi prodotti, sempre più orientati – oltre che al risparmio energetico e ad un’alta componente di design – anche alla massima personalizzazione.

Per saperne di più:

Internorm Italia
Sito web internazionale: www.internorm.com
Sito web Italia: www.finestreinternorm.it

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.











Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

I Video dell’Edilizia

Proposte d’Acquisto