BANDO DI GARA: offerta econonmicamente più vantaggiosa con categoria prevalente OG6 e scorporabili OG8, OG3, OS35

FOCUS BANDO DI GARA E D’APPALTO
Azienda gardesana servizi SpA
Importo complessivo € 9.119.552,38
Dettaglio dell’ Importo   € 9.119.552,38 al netto dell’IVA, di cui € 1.351.015,95 a titolo di costo della manodopera – Gli oneri della sicurezza da rischio interferenziale, non soggetti a ribasso, sono pari a € 119.014,86
Categorie Prevalente OG6 – Acquedotti, gasdotti, oleodotti, opere di irrigazione e di evacuazione
Altre Categorie Scorporabili OG8 – Opere fluviali, di difesa, di sistemazione idraulica e di bonifica Classe II – OG3 – Strade, autostrade, ponti, viadotti, ferrovie, metropolitane, funicolari, piste aeroportuali e Classe II – OS35 – Interventi a basso impatto ambientale Classe I
Modalità di espletamento Mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, ai sensi dell’art. 95, comma 2 del Codice.
Oggetto dell’appalto Affidamento degli “Interventi di riqualificazione del sistema di raccolta dei reflui nel bacino del lago di Garda – sponda veronese, lotto 1 – “tratto 5” – 1° stralcio: opere collettore in pressione ed opere complementari nel tratto Villa Bagatta – Ronchi – progetto 17103
Regione Veneto
Provincia Verona
Ente Azienda gardesana servizi SpA
Indirizzo via 11 Settembre – Peschiera del Garda
Luogo dell’Appalto Località Villa Bagatta in Comune di Lazise e località Ronchi in Comune di Castelnuovodel Garda (VR).
Sito Internet http://www.ags.vr.it
Termine di presentazione offerte Entro le ore 16,00 del giorno 20/4/2021
Durata appalto 365 giorni naturali e continuativi
Descrizione dei lavori L’appalto ha per oggetto gli «Interventi di riqualificazione del sistema di raccolta deireflui nel bacino del lago di Garda — sponda veronese lotto 1 — “tratto 5”: 1 stralcio:opere collettore in pressione ed opere complementari nel tratto Villa Bagatta-Ronchi» Descrizione sommaria, ma non esaustiva, delle tipologie d’intervento: 1) la riqualifica del collettore esistente a gravità da realizzarsi, in parte mediantetecniche di risanamento no-dig dell’esistente, in parte mediante sostituzione, contubazioni in vetroresina DN 1000-1200 mm per uno sviluppo complessivo di 4 045ml tra l’impianto di sollevamento e scarico a lago denominato Villa Bagatta a Lazise el’impianto di sollevamento Ronchi a Castelnuovo del Garda; 2) la costruzione, nel medesimo tratto a gravità, del nuovo collettore di trasferimentoin pressione dei reflui dei comuni dell’alto lago al depuratore di Peschiera del Gardamediante posa di tubazione in ghisa DN 600 mm per uno sviluppo complessivo di 3960 ml.

Leggi anche:

BANDO DI GARA: una gara di lavori con categoria prevalente os22 e scorporabili OG1 e OS30

BANDO DI GARA: Lavori con categoria prevalente OS6 e scorporabili OG3, OG6, e OS24

BANDO DI GARA: un appalto inegrato con progettazioni in classi S.04 e V.02 e lavori con categoria prevalente OG3

BANDO DI GARA: la categoria prevalente è OG1 le scorporabili sono le categorie OS21  OS4  OS8

BANDO DI GARA: UN’OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.


















Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

Proposte d’Acquisto