domenica, Luglio 3, 2022

GARE DI APPALTO: le soglie europee per gli appalti per il 2022

GARE DI APPALTO
Gare di Appalto

Come previsto dal Regolamento delegato (UE) 2021/1952 della Commissione del 10 novembre 2021 che modifica la direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, per quanto riguarda le soglie per le gare di appalto, di forniture, servizi e lavori e dei concorsi di progettazione, sono state approvate le nuove soglie per l’anno 2022. Le stesse entreranno in vigore dall’1 gennaio 2022, e saranno le seguenti:

  1. Appalto di lavori per settori ordinari Euro 5.382.000 (prima erano Euro 5.350.000);
  2. Appalto di lavori per settori speciali Euro 5.382.000 (prima erano Euro 5.350.000);
  3. Appalto di servizi di ingegneria e architettura Euro140.000 (prima erano Euro 139.000) se banditi da autorità governative centrali;
  4. Appalto di servizi di ingegneria e architettura Euro 215.000 (prima erano Euro 214.000) se banditi non da autorità governative centrali;
    Le suddette soglie sono tutte in aumento rispetto a quelli dei precedenti anni, e fanno considerarre che nel 2022 sarranno maggiori gli appalti che potranno seguire le procedure semplificate.

Leggi anche:

GARE DI APPALTO: punteggi premiali per l’utilizzo del BIM

GARE DI APPALTO: la pubblicazione dei dati attraverso la Banca Dati dell’Anac

GARE DI APPALTO: come cambiano le procedure di gara con il decreto semplificazioni?

GARE DI APPALTO: per gli affidamenti diretti c’è l’aumento delle soglie minime

GARE DI APPALTO: cosa succede se gli oneri aziendali della sicurezza non risultino essere congrui?

COME FARE PER:…verificare la congruità degli oneri aziendali nelle gare di appalto

GARE DI APPALTO: l’elenco minimo degli allegati da produrre per le offerte anomale

GARE DI APPALTO: anche con solo cinque offerte opera l’esclusione automatica.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here