Restructura edizione 2019 dedicata alla bioedilizia e ai materiali edili definiti come ‘alternativi’.

Restructura edizione 2019 dedicata alla bioedilizia e ai materiali edili definiti come ‘alternativi’.

Tra le conferme dell’edizione 2019 di Restructura interessante è l’ampia area dedicata alla bioedilizia e ai materiali edili definiti come ‘alternativi’: lo spazio creato ad hoc prende il nome di Villaggio della Bioedilizia.
Qui sono protagonisti i materiali naturali eco-compatibili come il legno massivo, il sughero, la canapa, la paglia, l’argilla e la calce, insieme agli artigiani, alle aziende e ai progettisti specializzati che ne raccontano e spiegano usi e funzioni anche attraverso workshop teorici-pratici.
Il Villaggio della Bioedilizia vede la presenza di un gruppo di espositori accomunati dall’obiettivo di diffondere la cultura e l’applicazione di materiali naturali eco-compatibili utilizzati in edilizia sin dall’antichità grazie alla loro longevità, ossia il loro poter resistere “in opera” per centinaia di anni senza temere alcun deperimento, e che negli ultimi anni sono stati riscoperti.
La riscoperta della bioedilizia è infatti riconosciuta come elemento trainante del futuro prossimo nel settore delle costruzioni, contribuendo attivamente alla ridefinizione dell’impatto che lo stesso settore edile avrà sull’equilibrio, sempre più precario, del nostro ecosistema.
Nel Villaggio della Bioedilizia 2019 saranno presenti alcune novità tra cui un’area dedicata alle consulenze orientative gratuite di progettisti specializzati ed un percorso sensoriale per sperimentare l’interazione con i materiali naturali finalizzato a valutarne il livello di compatibilità con l’ organismo umano (ricerca M.A.V.E).
All’interno dell’area sarà possibile prendere parte anche a workshop tematici in cui artigiani, aziende e progettisti presentano e condividono le loro esperienze e professionalità dando forma ad una innovativa visione di formazione in cui la teoria e la pratica si fondono per permettere al visitatore di apprendere e far proprio il prezioso valore dei materiali naturali.

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre informato. Iscrivendoti, dichiarerai di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy.











Edilbuild su Facebook

Edilbuild su Twitter

Proposte d’Acquisto