Autore

Articoli correlati

5 Comments

  1. c.mazziotti

    Non riesco a comprendere se, alla data odierna, e cioè al 03.06.2013 la manodopera sia soggetta a ribasso oppure no.

    Sarei grato ci fosse un chiarimento sulla questione.

    Grazie

    Reply
    1. Edilbuild.it

      Sicuramente è stato abolito il concetto di offerta al netto delle spese relative al costo del personale, pertanto, anche se per un periodo temporale alcune gare sono state espletate con ribasso al netto delle spese sostenute per il personale, ad oggi si è ritornati ad offerte per gare al lordo del costo del personale.
      Ti faccio anche una breve ricostruzione normativo di quanto avvenuto:
      L’articolo 44 comma 2 del Decreto Legge 201/2011 precisa che:
      ”L’articolo 81, comma 3 -bis , del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, è abrogato”
      Tale articolo in particolare recitave che “L’offerta migliore è altresì determinata al netto delle spese relative al costo del personale, valutato sulla base dei minimi salariali definiti dalla contrattazione collettiva nazionale di settore tra le organizzazioni sindacali dei lavoratori e le organizzazioni dei datori di lavoro comparativamente più significative sul piano nazionale, e delle misure di adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”
      ed era stato introdotto DL 70/2011 divenuta legge 106 del 12 luglio 2011
      Ti raccomandiamo di leggere anche l’articolo pubblicato dal nostro sito intitolato:
      LAVORI PUBBLICI : Novità Gare d’Appalto – l’abolizione della non ribassabilità della manodopera.
      del 7.1.2012

      Reply
  2. c.mazziotti

    E’ la prima volta che commento la questione su questo sito, che è quella di non riuscire a comprendere se, alla data odierna, e cioè al 03.06.2013 la manodopera sia soggetta a ribasso oppure no.

    Sarei grato ci fosse un chiarimento sulla questione.

    Grazie

    Reply
    1. Edilbuild.it

      Sicuramente è stato abolito il concetto di offerta al netto delle spese relative al costo del personale, pertanto, anche se per un periodo temporale alcune gare sono state espletate con ribasso al netto delle spese sostenute per il personale, ad oggi si è ritornati ad offerte per gare al lordo del costo del personale.
      Ti faccio anche una breve ricostruzione normativo di quanto avvenuto:
      L’articolo 44 comma 2 del Decreto Legge 201/2011 precisa che:
      ”L’articolo 81, comma 3 -bis , del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, è abrogato”
      Tale articolo in particolare recitave che “L’offerta migliore è altresì determinata al netto delle spese relative al costo del personale, valutato sulla base dei minimi salariali definiti dalla contrattazione collettiva nazionale di settore tra le organizzazioni sindacali dei lavoratori e le organizzazioni dei datori di lavoro comparativamente più significative sul piano nazionale, e delle misure di adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”
      ed era stato introdotto DL 70/2011 divenuta legge 106 del 12 luglio 2011
      Ti raccomandiamo di leggere anche l’articolo pubblicato dal nostro sito intitolato:
      LAVORI PUBBLICI : Novità Gare d’Appalto – l’abolizione della non ribassabilità della manodopera del 7.1.2012.
      Grazie per essere intervenuto
      EDILBUILD.IT

      Reply
    2. Edilbuild.it

      Sicuramente è stato abolito il concetto di offerta al netto delle spese relative al costo del personale, pertanto, anche se per un periodo temporale alcune gare sono state espletate con ribasso al netto delle spese sostenute per il personale, ad oggi si è ritornati ad offerte per gare al lordo del costo del personale.
      Ti faccio anche una breve ricostruzione normativo di quanto avvenuto:
      L’articolo 44 comma 2 del Decreto Legge 201/2011 precisa che:
      ”L’articolo 81, comma 3 -bis , del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, è abrogato”
      Tale articolo in particolare recitave che “L’offerta migliore è altresì determinata al netto delle spese relative al costo del personale, valutato sulla base dei minimi salariali definiti dalla contrattazione collettiva nazionale di settore tra le organizzazioni sindacali dei lavoratori e le organizzazioni dei datori di lavoro comparativamente più significative sul piano nazionale, e delle misure di adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”
      ed era stato introdotto DL 70/2011 divenuta legge 106 del 12 luglio 2011
      Ti raccomandiamo di leggere anche l’articolo pubblicato dal nostro sito intitolato:
      LAVORI PUBBLICI : Novità Gare d’Appalto – l’abolizione della non ribassabilità della manodopera.
      del 7.1.2012

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Edilbuild, il portale dell'edilizia e degli appalti © 2017 - P.I. 08658221216 - Powered By IAmAlph - Disclaimer